Croce d’Oro e Croce della Morte: qual è la differenza?

[ad_1]

La Croce d’Oro e la Croce della Morte: una panoramica

analisi tecnica Implica l’uso di analisi statistiche per prendere decisioni di trading. Gli analisti tecnici utilizzano grandi quantità di dati (di solito sotto forma di grafici) per analizzare azioni e mercati. A volte, le linee di tendenza su questi grafici si piegano e si incrociano in una forma a cui spesso vengono dati nomi interessanti come “tazza con manico”, “testa e spalle” e “doppio massimo”. I trader tecnici imparano a riconoscere questi schemi comuni e le loro previsioni per l’andamento futuro di azioni o mercati.

Un tipo Croce d’oro con uno Croce della morte È l’esatto contrario. La croce d’oro rappresenta un mercato rialzista a lungo termine che va avanti, mentre una croce mortale rappresenta un mercato orso a lungo termine.Entrambi si riferiscono alla ferma conferma di un trend di lungo periodo attraverso la comparsa di un trend di breve termine Media mobile Attraversa la principale media mobile di lungo termine.

Punti chiave

  • La croce d’oro indica che un mercato rialzista a lungo termine si sta muovendo in avanti, mentre una croce mortale indica un mercato ribassista a lungo termine.
  • Se accompagnato da un elevato volume di scambi, qualsiasi tipo di crossover è considerato più importante.
  • Una volta che si verifica un crossover, la media mobile a lungo termine è considerata il livello di supporto principale (nel caso di una croce dorata) o il livello di resistenza (nel caso di una croce mortale) nel mercato da allora.
  • Qualsiasi crossover può apparire come un segnale di un cambiamento di tendenza, ma appare più frequentemente come una forte conferma di un cambiamento di tendenza che si è verificato.

Croce d’oro

Una croce d’oro si verifica quando la media mobile a breve termine incrocia la principale media mobile a lungo termine verso l’alto ed è interpretata da analisti e trader come un chiaro segnale che il mercato sta tornando al rialzo. Fondamentalmente, la tendenza media a breve termine aumenta più velocemente della media a lungo termine fino a quando non si incrociano.

La croce d’oro è divisa in tre fasi:

  • La tendenza al ribasso finisce finalmente quando il sell-off è esaurito
  • Nella seconda fase, la media mobile più corta incrocia la media mobile più lunga verso l’alto
  • Infine, la continua tendenza al rialzo dovrebbe portare ad aumenti dei prezzi

Immagine per gentile concessione di Sabrina Jiang © Investopedia 2021


Croce della morte

Al contrario, una media mobile discendente simile attraversare Costituisce una croce mortale ed è intesa come segnale di una decisa flessione del mercato. Quando la media a breve termine tende al ribasso e incrocia la media a lungo termine, si verificherà una croce della morte, sostanzialmente nella direzione opposta della croce d’oro.

Le croci della morte si sono verificate prima delle recessioni economiche del 1929, 1938, 1974 e 2008. Le croci mortali si sono verificate molte volte, come nell’estate del 2016, quando si è rivelato un indicatore sbagliato.

Immagine per gentile concessione di Sabrina Jiang © Investopedia 2021


articoli di attenzione speciale

Ci sono alcune opinioni diverse sull’esatta composizione di questo significativo crossover di medie mobili. Alcuni analisti lo definiscono come l’intersezione tra la media mobile a 100 giorni e la media mobile a 50 giorni; altri lo definiscono come l’intersezione tra la media mobile a 200 giorni e la media a 50 giorni.

Gli analisti si concentrano anche sui crossover che si verificano su grafici temporali inferiori per confermare una forte tendenza continua. Indipendentemente dalla definizione precisa o dai cambiamenti nell’intervallo di tempo applicato, il termine si riferisce sempre a una media mobile a breve termine che incrocia la media mobile principale a lungo termine.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *