Devo pagare per controllare il mio punteggio di credito?

[ad_1]

Dovresti pagare per vedere il tuo? Punteggio di credito? Così, Legge sulla segnalazione del credito equo (FCRA) Le aziende sono infatti autorizzate ad addebitarti un costo per controllare il tuo punteggio, quindi in alcuni casi potresti non avere scelta, soprattutto se devi riparare un credito danneggiato. Tuttavia, ci sono alcuni modi per controllare gratuitamente il tuo punteggio di credito, che di solito è sufficiente per molte persone.

Avviso Il punteggio di credito è diverso dal rapporto di creditoHai diritto a una copia gratuita Rapporto di credito Secondo la legge una volta all’anno.

Punti chiave

  • Il tuo punteggio di credito è una rappresentazione numerica del tuo rapporto di credito.
  • Puoi ottenere un rapporto di credito gratuito da tutte e tre le principali agenzie di credito ogni anno.
  • Molte società di carte di credito ti consentono di controllare il tuo punteggio di credito gratuitamente, di solito una volta al mese.

Punteggio di credito e rapporto di credito

Il punteggio di credito è un numero utilizzato per valutare il tuo Credibilità Secondo il tuo Storia del creditoIl tuo punteggio di credito è una rappresentazione numerica del tuo rapporto di credito. Migliore è il tuo rapporto di credito, più alto sarà il tuo punteggio di credito.

Il rapporto di credito è l’informazione dettagliata della storia creditizia preparata da uno dei seguenti Tre importanti agenzie di credito: Experian, Equifax e TransUnionUna volta all’anno, puoi richiedere gratuitamente una copia del tuo rapporto di credito a ciascuna delle tre agenzie.Basta visitare un sito Web approvato dal governo Rapporto annuale di credito.com E segui le semplici istruzioni.

Un punteggio è la cosa più importante

Altre aziende vendono le proprie versioni dei punteggi di credito, ma un punteggio è il più importante: il tuo punteggio FICO(La società di analisi dei dati che sviluppa i punteggi FICO, Isacco giusto, Ora noto anche come FICO. )

Nel 2016, una ricerca condotta dal Mercator Advisory Group ha mostrato che circa il 90% di tutte le decisioni di prestito prende in considerazione i punteggi FICO. Pertanto, se vuoi pagare per il tuo punteggio, dovresti pagare per quel punteggio. Tuttavia, ci sono alcuni modi per ottenere il tuo punteggio gratuitamente.

Fonte gratuita di punteggio di credito

Elenco crescente di società di carte di credito Fornisci il tuo punteggio FICO gratuitamenteLoro includono:

  • Carta Barclay
  • Trova
  • Prima Banca Nazionale di Omaha
  • Citibank
  • Aumento
  • Banca d’America

Ricorda, i punteggi FICO si basano su un singolo rapporto di credito di un ufficio crediti, non su una combinazione dei tre. Ad esempio, Discover fornisce punteggi TransUnion. Tuttavia, la differenza tra i punteggi dovrebbe essere piccola.

Quando ottieni una casa o un prestito per l’auto

Se hai richiesto un acquisto di grandi dimensioni, il creditore che ritira la tua relazione può fornirti una copia del punteggio se lo richiedi. Se la tua richiesta di credito viene respinta o ricevi condizioni meno favorevoli a causa del tuo punteggio, hai diritto al tuo punteggio.

Si consiglia di controllare il punteggio FICO sei mesi prima dell’acquisto principale.

Davvero non devi saperlo

Il tuo punteggio FICO è un buon modo per misurare rapidamente il tuo stato di credito, ma è solo un riflesso del tuo rapporto di credito e puoi ottenere questi rapporti gratuitamente ogni anno. Se richiedi fedelmente tutti e tre i rapporti ogni anno, ricontrollali e cancella qualsiasi disinformazione, è improbabile che il tuo punteggio di credito ti dica qualcosa che non sai.

Ci sono alcune eccezioni. Se il tuo credito è danneggiato, il tuo punteggio è un modo semplice per misurare i tuoi progressi mentre lavori per riparare il tuo credito. È anche una buona idea controllare il tuo punteggio sei mesi o più prima dell’acquisto principale per assicurarti di essere pronto per ottenere il miglior tasso di interesse per un prestito auto o un mutuo.

Se devi pagare per questo, una richiesta una tantum per i punteggi FICO ti costerà circa $ 20. Puoi anche pagare mensilmente Monitoraggio continuo del credito, FICO offre piani Basic ($ 19,95 al mese), Advanced ($ 29,95 al mese) e Premier ($ 39,95 al mese). Tuttavia, nella maggior parte dei casi, il monitoraggio annuale del rapporto di credito può essere sufficiente.

Che cos’è un buon punteggio di credito?

I punteggi di credito FICO vanno dai punti 300 più bassi ai punti più alti 850. Un punteggio compreso tra 300 e 579 è considerato scarso, un punteggio compreso tra 580 e 669 è corretto, un punteggio compreso tra 670 e 739 è buono, un punteggio compreso tra 740 e 799 è molto buono e un punteggio di 800 e oltre è eccellente.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *