Diversificazione degli immobili e delle infrastrutture

[ad_1]

Il settore immobiliare è senza dubbio un elemento importante Allocazione delle risorse, e dovrebbe costituire parte integrante di qualsiasi portafoglio di investimento istituzionale o personale. Altrettanto importante è l’infrastruttura, che presenta vantaggi simili a quelli immobiliari. Basato sulla ricerca dell’Università di Regensburg in Germania, questo articolo prenderà in considerazione alcuni importanti problemi di asset allocation in questo contesto.

Gli immobili e le infrastrutture sono investimenti interessanti per gli investitori avversi al rischio, soprattutto in mercato orsoCi sono somiglianze e differenze tra i due, che possono costruire un vero e proprio Miglior portafoglio Sfruttandoli al meglio.

Punti chiave

  • Un portafoglio di investimenti diversificato dovrebbe includere investimenti in varie classi di attività, inclusi progetti immobiliari e infrastrutturali meno rilevanti per azioni o obbligazioni.
  • Gli investimenti e le infrastrutture immobiliari sono spesso abbinati a titoli come REIT o fondi comuni di investimento destinati a questi settori specifici.
  • L’importo ottimale di questi investimenti varia a seconda degli obiettivi di investimento, dell’intervallo di tempo e del profilo di rischio.

Diversificazione attraverso immobili e infrastrutture

I vantaggi della diversificazione degli investimenti immobiliari diretti e indiretti sono ben noti e il ruolo della diversificazione nei portafogli di investimento istituzionali è stato ampiamente studiato.diverso Correlazione Azioni e obbligazioni sono molto utili per evitare le fluttuazioni del portafoglio.

Gli Stati Uniti hanno bisogno di investimenti e miglioramento delle infrastrutture sotto molti aspetti, quindi il mercato ha un grande potenziale.Quasi tutti gli investitori dovrebbero sfruttare questo potenziale per diversificare i propri investimenti in modo più efficace che mai e in un modo molto promettente Dipartimento.

In passato, infrastrutture e altri asset alternativi (comesuch merce E private equity. Si è sbarazzato dei tradizionali portafogli di investimento della vecchia scuola, tra cui azioni, obbligazioni, contanti e immobili.

In particolare, la distribuzione degli immobili può essere influenzata se Investimenti alternativi Diversificare in modo significativo il ritorno sugli investimenti tradizionali. Le infrastrutture, infatti, sono diventate al centro dell’attenzione ed sono entrate nel portafoglio istituzionale e, in misura minore, in quello privato.

Il motivo per cui l’infrastruttura è così attraente è che sembra essere molto simile agli immobili diretti in termini di volume elevato e illiquidità, ma fornisce anche stabilità e stabilità generali flusso di cassaLa ricerca sulle infrastrutture è in ritardo rispetto al settore immobiliare e Tobias Dechant e Konrad Finkenzeller di Ratisbona cercano di colmare questa lacuna.

Ottimizzazione del portafoglio di investimenti immobiliari e infrastrutturali

Questo progetto di ricerca e i primi lavori sul campo mostrano che l’infrastruttura diretta è una parte importante del portafoglio di investimenti diversificazione Se le aziende non investono in infrastrutture allo stesso tempo, tendono a investire eccessivamente nel settore immobiliare.Questa è una scoperta importante perché l’infrastruttura aiuta evitare il rischio Investitori, soprattutto durante la flessione del mercato azionario.

Gli importi relativi raccomandati che dovrebbero essere investiti in questi due progetti sono molto diversi tipi di asset, L’intervallo va da 0 a un massimo del 70% (principalmente nel settore immobiliare), a seconda dell’intervallo di tempo, delle condizioni di mercato e del metodo utilizzato per ricavare il valore ottimale.

Generalmente, l’importo totale massimo consigliato per la configurazione immobiliare e infrastrutturale è di circa il 25%, che è molto più alto della configurazione istituzionale effettiva.devono essere consapevoli di is Allocazione effettiva In pratica dipende da molti fattori e parametri, e nessuna specifica combinazione risulta essere sempre superiore.

Anche la combinazione di immobili e infrastrutture è controversa, ma uno studio di Terhaar et al. Ad esempio, (2003) suggerisce una divisione uniforme.alcuniAlcuni esperti ritengono che sia sufficiente circa il 5% a persona. In tempi di crisi, questo numero può essere tre o anche quattro volte superiore.

Un’altra scoperta importante è che il settore immobiliare e le infrastrutture possono essere più diversificati che attraverso Ritorno effettivoAlla luce della controversia sull’allocazione effettiva degli asset e delle turbolenze nel mercato immobiliare, questo è un problema importante. Quest’ultimo sottolinea i vantaggi dell’utilizzo non solo degli immobili ma anche delle infrastrutture.

È anche importante rilevare che il tasso di rendimento obiettivo influisce sul livello immobiliare appropriato.Investitore più alto Ritorno di portafoglio L’obiettivo (speranza di guadagnare di più, ma più rischio), potrebbe voler ridurre gli investimenti in immobili e infrastrutture. Ciò dipende in gran parte dallo stato di questi mercati rispetto al mercato azionario, se quest’ultimo è in una fase al rialzo o al ribasso.

L’esatta ripartizione degli immobili e delle infrastrutture dipende da vari parametri.Oltre al rendimento atteso del portafoglio di cui sopra, c’è anche una questione di come rischio è definito come. Altri fattori rilevanti includono l’atteggiamento generale nei confronti delle infrastrutture e il modo in cui questo si collega ad altri investimenti alternativi. In pratica, queste decisioni di allocazione sono complesse, quindi diversi investitori possono avere valori ottimali più alti o più bassi in momenti diversi.

in conclusione

Se c’è una cosa che rimane la priorità assoluta per tutti gli investitori, è avere un portafoglio di investimenti diversificato. Non ci sono affatto sostituti, ma c’è un sacco di potenziale non sfruttato nel mercato. Gli investimenti immobiliari e infrastrutturali possono svolgere un ruolo importante nell’ottimizzazione dei portafogli di investimento.Ciò coinvolge principalmente meccanismo, Ma vale anche per gli investitori privati. Gli investitori privati ​​di solito possono beneficiare di una maggiore diversificazione.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *