Documento ETF Invesco Bitcoin: sarà approvato?

[ad_1]

Invesco, una società di gestione degli investimenti indipendente, ha presentato una domanda alla Securities and Exchange Commission (SEC) degli Stati Uniti Bitcoin (Bitcoin USD) Fondo quotato in borsa (ETF) investirà in Bitcoin futures E criptovaluta Prodotti negoziati in borsa (ETP).

La società con sede ad Atlanta ha presentato una domanda il 5 agosto ed è l’ultima di un numero crescente di società di investimento, chiedendo il lancio di ETF per migliorare la liquidità dell’ecosistema delle criptovalute. Ci sono più di una dozzina di aziende nell’elenco, oltre a Invesco, che vale più di 1,5 trilioni di dollari Gestire le risorse, È il più grande di loro. In considerazione della recente priorità, Invesco potrebbe anche diventare una delle prime società ad ottenere l’approvazione di Bitcoin ETF.

Fondi che non investono direttamente in Bitcoin

Secondo i documenti di Invesco, il Bitcoin Strategic Fund non investirà direttamente in criptovalute. Invece, prevede di investire in contratti futures Bitcoin negoziati in Bitcoin. Chicago Mercantile Exchange (CME) e ETP crittografato, come Fiducia Bitcoin in scala di grigi (Bitcoin).Investirà inoltre fondi in una gamma di strumenti finanziari tradizionali, come titoli di stato e Fondo del mercato monetario, Per assumere una “posizione difensiva temporanea” contro la volatilità del mercato delle criptovalute.

La strategia di investimento di Invesco è degna di nota perché segue i recenti commenti del presidente della SEC Gary Gensler sulla possibile approvazione dell’ETF Bitcoin.Nel suo discorso all’Aspen Security Summit del mese scorso, Gensler ha affermato che ci sono già strumenti di investimento nel mercato che forniscono esposizione a risorse crittografiche e GBTC controllati e Fondo comune Investi in futures Bitcoin presso CME Group.

“Mi aspetto che ci saranno richieste di fondi negoziati in borsa [1940] Diritto delle società di investimento. Se combinato con altre leggi federali sui titoli, il ’40 Act fornisce importanti tutele per gli investitori. Alla luce di queste importanti salvaguardie, non vedo l’ora che il personale esamini tali documenti, soprattutto se questi documenti sono limitati a questi futures Bitcoin negoziati CME”, ha affermato il presidente della Securities and Exchange Commission statunitense.

Gensler ha tenuto un corso su Blockchain Prima di diventare un commissario, la criptovaluta e la criptovaluta del Massachusetts Institute of Technology (MIT) avevano sempre sostenuto di porre gli scambi e i prodotti di criptovaluta sotto la supervisione del governo. È un feroce critico dello stato attuale dell’ecosistema cripto. Sul forum sulla sicurezza, ha affermato che la criptovaluta nella sua forma attuale è una classe di attività e che “alcune applicazioni sono piene di frodi, truffe e abusi”.

Due investimenti citati da Invesco nei suoi documenti presentati alle agenzie governative.Sebbene CME appartenga a Commissione sul trading di futures su materie prime (CFTC), Grayscale Bitcoin Trust è un’entità segnalante della US Securities and Exchange Commission e prevede di convertirsi in un ETF in futuro.

Possibile approvazione dell’ETF Bitcoin?

A dire il vero, Invesco non è l’unica applicazione ETF progettata per investire solo in ETF Bitcoin regolamentati derivato Prodotti come i contratti futures su Bitcoin. VanEck, un’altra società di investimento, ha richiesto un ETF basato su contratti futures Bitcoin già nel 2017. Secondo un recente rapporto, ha ripresentato la domanda con “piccole modifiche”.

Tuttavia, l’applicazione di Invesco ha suscitato entusiasmo nella comunità crittografica perché è strettamente correlata alle recenti istruzioni di Gensler. Ci sono anche recenti precedenti secondo cui la SEC potrebbe prendere positivamente la domanda.

Bitcoin Strategia ProFund (Bitcoin Forex) I fondi comuni investono anche in contratti futures su criptovaluta negoziati su CME, che sono stati approvati dall’agenzia all’inizio di quest’anno. “I vantaggi di questo approccio sono evidenti. Il mercato dei futures è regolamentato. Quindi, hai CME [Chicago Mercantile Exchange], Commissione per il commercio di futures sulle materie prime degli Stati Uniti [Commodity Futures Trading Commission]Hai una stanza di compensazione e sei in un fondo comune che la gente conosce bene, puoi entrare e uscire con NAV ogni giorno”, ha detto alla CNBC Simeon Hyman, capo della strategia di investimento di ProShares.

Il capo della strategia di investimento di Grayscale ha dichiarato allo stesso canale che i commenti del presidente della US Securities and Exchange Commission ad Aspen sono stati “molto positivi” e che i prodotti dell’azienda hanno beneficiato dell’insistenza di Gensler sulla regolamentazione. Secondo David LaValle di Grayscale, “La storia non è più se esistono ETF Bitcoin, ma quando esistono ETF Bitcoin”.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *