Dopo che Farage ha attaccato e salvato i migranti dello stretto, RNLI ha provocato

[ad_1]

L’ente di beneficenza che gestisce la rete di scialuppe di salvataggio volontario del Regno Unito insiste nel dire di essere “molto orgoglioso” del lavoro svolto per salvare gli immigrati in difficoltà nel Canale della Manica, poiché il governo si sta preparando a emanare una nuova severa legislazione volta a impedire ai richiedenti asilo di attraversare il confine.

Il Royal National Lifeboat Research Institute è stato criticato dopo aver pubblicato un rapporto la scorsa settimana. rapporto Descrive una nave RNLI di Dungeness, nel Kent, che entra in acque francesi, alla ricerca di una nave in difficoltà che trasporta 20 migranti.

L’ex leader di Ukip e Brexit Party, Nigel Farage, ha dichiarato domenica che l’RNLI è diventato un “servizio di taxi per gli immigrati illegali”.

Ma in una dichiarazione di lunedì, RNLI ha insistito sul fatto che la sua missione è “salvare vite in mare”. .. Non ha giudicato come sono entrati in acqua”.

L’organizzazione di beneficenza ha dichiarato che dopo che il Daily Mail ha pubblicato questo articolo il 2 luglio, ha ricevuto molti commenti sui social media, aggiungendo: “Dobbiamo essere assolutamente chiari che ciò che facciamo per gli equipaggi volontari delle scialuppe di salvataggio sono estremamente orgoglioso del lavoro umanitario della Repubblica popolare cinese. Salva i gruppi vulnerabili in difficoltà”.

Questo dichiarazione Alla vigilia del controverso disegno di legge sul confine e sulla nazionalità emesso martedì, il disegno di legge mira a eliminare l’uso crescente di passaggi segreti da parte delle persone in cerca di asilo nel Regno Unito.

Pritty PatelIl Segretario degli Interni ha detto lunedì che la legislazione è stata introdotta perché è tempo di “agire” per riparare il “sistema di asilo rotto”.

Ha detto che la legislazione ha aperto la strada a un “sistema equo ma fermo” che avrebbe “spezzato il modello di business delle bande” che ha facilitato “il viaggio pericoloso e illegale nel Regno Unito”.

Una clausola del disegno di legge introdurrebbe reati per l’ingresso nel Regno Unito senza permesso.Si prevede che questa clausola verrà utilizzata per trattare molti migranti che arrivano su piccole imbarcazioni, sebbene i tribunali abbiano tradizionalmente interpretato le Nazioni Unite come Convenzione sui rifugiati del 1951 È vietato alla Gran Bretagna criminalizzare i richiedenti asilo dall’ingresso nel paese. Quasi tutti gli immigrati di piccole imbarcazioni chiedono asilo subito dopo essere entrati nel Regno Unito.

Circa 5.000 persone sono arrivate quest’anno sulla costa britannica in barca.

Il Boundary and Nationality Act mira a incorporare la proposta legale emessa a marzo come a Nuovo piano per gli immigratiIntrodurrà un sistema di asilo a due livelli, in cui le persone che entrano nel Regno Unito senza permesso non sono trattate come i rifugiati ammessi con mezzi legali.

L’organizzazione benefica per i diritti umani “Free from Torture” ha pubblicato un rapporto la scorsa settimana Consulenza legale lunga Tre importanti avvocati hanno criticato la legalità del piano. Si prevede che esso e altri enti di beneficenza cercheranno di modificare il disegno di legge quando passerà in parlamento.

Lunedì, Steve Crawshaw, direttore della politica e del patrocinio per la libertà dalla tortura, ha definito il disegno di legge “deliberatamente anti-rifugiati”.

Ha detto: “La determinazione a condannare coloro che potrebbero essere sfuggiti alla tortura e all’oppressione è un trattamento rozzo dell’obbligo che la Gran Bretagna ha contribuito a plasmare e ha attuato per 70 anni”.

L’RNLI non ha risposto immediatamente alla proposta di legge del Ministero dell’Interno e il Ministero dell’Interno non ha commentato immediatamente la dichiarazione dell’RNLI.



[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *