Dopo che il primo partner di gioco si è ritirato, Facebook è inciampato nella spinta degli annunci di realtà virtuale

[ad_1]

Il primo partner pubblicitario di Facebook nel suo visore per la realtà virtuale si è ritirato dal programma meno di una settimana dopo che la comunità di gioco si è fortemente opposta.

La più grande piattaforma di social media al mondo ha dichiarato mercoledì che prevede di iniziare Annunci di prova in Oculus, La sua popolare cuffia per giochi di realtà virtuale, pubblica annunci nei giochi sparatutto Braston E “alcuni altri sviluppatori”.

ma BrastonDopo aver ricevuto un gran numero di reclami da parte degli utenti, lunedì un gioco di Resolution Games ha abbandonato il piano. “Dopo aver ascoltato il feedback dei giocatori, ci siamo resi conto che Blaston non è adatto a questo tipo di test pubblicitario. Pertanto, non prevediamo più di implementare il test”, è Dillo su Twitter.

Decine di utenti hanno pubblicato una recensione a una stella Braston Ad esempio, per protestare contro il test proposto con Facebook, sostenendo che i giochi a pagamento non dovrebbero bombardare improvvisamente gli utenti con annunci pubblicitari, secondo resoconti dei media.

Facebook non ha risposto a una richiesta di commento sulla decisione. In una dichiarazione della scorsa settimana, ha affermato che chi indossa le cuffie può controllare per nascondere annunci pubblicitari specifici o nascondere annunci pubblicitari da inserzionisti specifici.

BrastonLa decisione di Facebook lo ha imbarazzato perché ha cercato di sviluppare la sua attività di realtà virtuale aumentando le entrate pubblicitarie nelle entrate hardware. Il mese scorso, la società ha dichiarato di aver iniziato a testare gli annunci nell’app mobile Oculus.

L’azienda ha investito molto nella realtà virtuale e nella realtà aumentata, dove le cuffie possono schermare il mondo reale e la realtà aumentata sovrappone le immagini al mondo reale, in competizione con Apple e Snap per costruire una piattaforma informatica di nuova generazione.Queste tre aziende stanno correndo per costruire Occhiali a realtà aumentata.

Alla conferenza VivaTech della scorsa settimana, il CEO di Facebook Mark Zuckerberg (Mark Zuckerberg) ha affermato che l’azienda ha ora 10.000 dipendenti che lavorano nella realtà virtuale e nella realtà aumentata. Ha detto: “Stiamo investendo miliardi, miliardi e miliardi di dollari per costruire cose che crediamo contribuiranno a un futuro convincente tra 5-10 anni”.

L’idea di introdurre la pubblicità nella realtà virtuale è stata a lungo respinta da alcuni giocatori. Dopo aver venduto Oculus a Facebook per circa 2 miliardi di dollari nel 2014, il fondatore Palmer Lackey ha dichiarato che la società sarà in grado di continuare a operare sotto l’autonomia della sua nuova società madre, aggiungendo: “Non ti seguiremo, non ti mostreremo annunci o fare qualcosa di invadente.”

Più tardi lunedì, Braston In un tweet, in alternativa ai suoi test, Resolution Games sta “cercando se questo piccolo test temporaneo possa essere trasferito al suo gioco di pesca gratuito” esca.



[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *