Dopo che Morgan Stanley ha affermato che il prezzo delle azioni era troppo basso per essere ignorato, il prezzo delle azioni di Zoom Video è aumentato

[ad_1]

Dopo che l’analista di Morgan Stanley Meta Marshall è diventato rialzista, giovedì il prezzo delle azioni di Zoom Video Communications Inc. è aumentato, mentre i peer della società e il mercato più ampio sono scesi, affermando che gli investitori erano appena diventati “troppo negativi”.

Da quando ha iniziato a prestare attenzione al titolo nel maggio 2019 (cioè un mese dopo la quotazione), Marshall ha aggiornato il suo rating su Zoom a Overweight, dopo che il suo rating era lo stesso di quello del titolo.

Ha aumentato il prezzo obiettivo da $ 360 a $ 400, che è circa il 17% superiore al livello attuale.

L’aggiornamento e l’aumento dell’obiettivo di prezzo sono stati effettuati pochi giorni prima che Zoom preveda di riportare i risultati del secondo trimestre.

scorta
ZM,
+1,30%

È salito del 6,0% all’inizio del mercato, per poi rinunciare al guadagno all’1,6% negli scambi pomeridiani.Allo stesso tempo, SPDR S&P Software & Services Exchange Traded Fund
XSW,
-0,38%

In calo dello 0,2%, indice S&P 500
Arpione,
-0,43%

È sceso dello 0,3%.

Dalla chiusura a un record di $ 568,34 il 19 ottobre 2020, il prezzo delle azioni di Zoom è sceso del 40%, ma è rimbalzato del 19% dalla chiusura al minimo del 2021 di $ 288,49 il 10 maggio.

Marshall ha affermato che le preoccupazioni degli investitori per la perdita di piccole e medie imprese hanno oscurato il potenziale di crescita continua del business dell’azienda, in particolare con l’espansione della piattaforma.

Marshall ha scritto in un rapporto ai clienti: “Prima che il catalizzatore appaia nella seconda metà dell’anno, riteniamo che la valutazione sia diventata troppo negativa a causa dei recenti problemi di abbandono”.[W]Penso che lo slancio aziendale, unito alla dissipazione dei margini di profitto contrari, abbia creato un ambiente positivo per il secondo trimestre. “

Leggi anche: Il prezzo delle azioni di Zoom Video è salito alle stelle dopo che gli analisti di KeyBanc hanno affermato che era ora di acquistare perché lo stato di lavoro misto continuerà a esistere.

Zoom ha dichiarato che riporterà i suoi risultati trimestrali fino a luglio il 30 agosto dopo la chiusura del mercato.

Gli analisti intervistati da FactSet hanno stimato che l’utile per azione è stato in media di 1,16 dollari, superiore ai 92 centesimi dello stesso periodo dell’anno scorso, e le entrate del consenso sono aumentate del 49% a 991,2 milioni di dollari.

Marshall ammette che l’aumento del tasso di abbandono nelle aziende con meno di 10 dipendenti è una preoccupazione recente, ma non è sufficiente per tenerla in disparte.

“[T]Dati recenti mostrano un aumento del tasso di abbandono dei clienti, che fa sentire le persone a disagio

Prima l’azienda inizia a ridurre la percentuale di entrate da

Il consenso di FactSet sulle entrate per i clienti con meno di 10 dipendenti nel secondo trimestre è stato di $ 341 milioni, pari al 34,4% delle entrate totali.

Per quanto riguarda le prospettive a lungo termine, Marshall ha affermato di ritenere che la crescita complessiva “potrebbe essere inaspettatamente positiva” con una serie di fattori trainanti, tra cui il business internazionale dell’azienda, il business dei clienti più grandi e Zoom telefono.

Inoltre, il recentemente annunciato 14,7 miliardi di dollari di transazioni Acquisita Five9 Inc., una società di software per contact center
FIVN,
+1,39%

Aiuterà Zoom a costruire una piattaforma di comunicazione multicategoria che “può aiutare a mantenere l’entusiasmo e la valutazione degli investitori”.

Le azioni di Zoom sono aumentate del 395,8% nel 2020, beneficiando della tendenza al lavoro da casa determinata dalla pandemia di COVID-19, sono aumentate leggermente dell’1,7% finora quest’anno, mentre il software e i servizi ETF sono aumentati del 13,6%, mentre l’indice S&P 500 è cresciuto del 19,4%.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *