Dopo che Pechino ha inasprito le regole di concorrenza, i titoli tecnologici cinesi sono diminuiti

[ad_1]

Aggiornamento commerciale e finanziario in Cina

Dopo che il regolatore del mercato cinese ha dichiarato che rafforzerà l’antitrust e le restrizioni sui dati sulle piattaforme, il prezzo delle azioni di China Internet Group è sceso, segnando l’ultima fase della soppressione del settore da parte di Pechino.

Il regolatore antitrust cinese, l’amministrazione statale per la regolamentazione del mercato, ha pubblicato martedì una bozza di norma che vieta la concorrenza sleale tra le società Internet, una mossa che potrebbe rafforzare in modo significativo la supervisione del governo sulle principali piattaforme tecnologiche cinesi dopo essere stata approvata quest’anno.

Dopo l’annuncio, i prezzi delle azioni dei gruppi cinesi di Internet e di e-commerce Alibaba, Tencent e JD.com sono scesi rispettivamente del 2%, 3% e 4,6% nelle transazioni di Hong Kong.

I regolatori del mercato cinese hanno risposto a “Autocorrezione“Da dozzine di società Internet, inclusa la piattaforma di ride-hailing Didi Chuxing, la società è diventata un obiettivo specifico della revisione normativa dopo essere stata resa pubblica negli Stati Uniti a giugno. Ad aprile, l’amministrazione statale per la regolamentazione del mercato ha stabilito un record per Alibaba. Multa di 2,8 miliardi di dollari Abuso della sua posizione dominante sul mercato.La soppressione ha Miliardi rasati Il valore di mercato dell’industria tecnologica cinese in dollari USA.

Anqi Zhang, esperta di legislazione antitrust cinese presso l’Università di Hong Kong, ha affermato che queste misure riguarderanno pratiche tra cui pubblicità ingannevole, recensioni online fraudolente, concorrenza sleale, problemi di interoperabilità, protezione dei dati e problemi di privacy dei consumatori.

Il progetto di regole può essere rivisto dopo il periodo di negoziazione, vietando la partecipazione di gruppo Pratica comune Ad esempio, utilizza i dati degli utenti per capire come si comportano i clienti e indurli a non scegliere prodotti o servizi della concorrenza.

Limita il traffico verso altre piattaforme bloccando i collegamenti ipertestuali ai concorrenti o utilizzando transazioni o commenti falsi per interrompere la concorrenza. Anche vietato.

Zhang dell’Università di Hong Kong ha aggiunto che le regole annunciate martedì consentono “all’amministrazione statale per la regolamentazione del mercato di intraprendere azioni più flessibili per risolvere vari problemi normativi causati dall’economia della piattaforma”.

Il Partito Comunista Cinese ha messo al centro la regolamentazione anti-monopolio Una vasta gamma di sport Limitare il comportamento dei gruppi Internet che ritiene danneggi la stabilità sociale e la sicurezza nazionale.

Gli analisti hanno affermato che parte del motivo dell’evento erano gli utenti Sfruttamento percettivo Alimentato da potenti società Internet.

I legislatori cinesi stanno pianificando di modificare il paese Legislazione antitrust Quest’anno.

La Cybersecurity Regulatory Agency of China’s Cyberspace Administration of China ha annunciato il mese scorso che una grande quantità di dati degli utenti detenuti dalle società di Internet è stata portata in prima linea nella repressione normativa. indagine Didi è entrato in Didi pochi giorni dopo il suo elenco di successi a New York.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *