Dopo i dati pessimistici sull’occupazione negli Stati Uniti per agosto, i futures sull’oro sono aumentati questa settimana

[ad_1]

I futures sull’oro sono aumentati venerdì e il numero di nuovi posti di lavoro creati il ​​mese scorso è stato inferiore al previsto, spingendo i prezzi dei metalli preziosi a salire questa settimana.

Il dato sull’occupazione non agricola è deludente: “Non può essere sottovalutato e darà [Federal Reserve] Jeff Wright, chief investment officer di Wolfpack Capital, ha dichiarato a MarketWatch.

L’oro si muove più in alto sotto questa aspettativa e nel prossimo Grandi dati economici Ha detto che il punto sarà l’indice dei prezzi alla produzione. È per venerdì prossimo.

“L’oro ha trovato un buon supporto sopra i 1.800 dollari e ha stabilito una solida base lì”, ha detto Wright.

Dicembre oro
GCZ21,
+1,18%

GC00,
+1,18%

Dopo essere sceso dello 0,3% giovedì, è aumentato di 13,70 USD, o dello 0,8%, a 1.825,20 USD l’oncia. I dati di FactSet mostrano che, in base al contratto più attivo, l’oro dovrebbe aumentare dello 0,3% questa settimana.

Dopo la pubblicazione del rapporto sull’occupazione negli Stati Uniti venerdì, l’andamento dell’oro è stato principalmente correlato alle fluttuazioni del rendimento del dollaro USA e dei titoli di stato statunitensi, e il dollaro USA è sceso leggermente.

economia 235.000 nuovi posti di lavoro creati ad agosto Durante un’altra grave epidemia di coronavirus. L’aumento è stato il più piccolo in sette mesi, ben al di sotto delle 720.000 persone previste dagli economisti intervistati dal Wall Street Journal.

Naeem Aslam, capo analista di mercato di AvaTrade, ha scritto in un rapporto quotidiano che questo numero era “significativamente inferiore al previsto”. “Il mercato del lavoro statunitense ha ancora molta strada da fare prima di poter recuperare il terreno perduto”.

Ha detto che il calo dell’indice del dollaro USA ha aumentato il prezzo dell’oro. Indice del dollaro ICE
DXY,
-0,09%

È sceso dello 0,1% a 92,099, in calo dello 0,6% questa settimana.

“E’ chiaro che la tendenza dominante dei prezzi dell’oro è al rialzo”, ha detto Aslam. “Dato che il mercato è dipendente dalla politica monetaria espansiva, è improbabile che la Fed intensifichi la politica monetaria”.

Fawad Razaqzada, analista di mercato di ThinkMarkets, ha affermato in un aggiornamento di mercato che i dati sull’occupazione erano significativamente più deboli del previsto, ma “in termini di politica della Fed, è improbabile che cambi le regole del gioco”.

“A causa del sostanziale miglioramento dei dati sull’occupazione negli Stati Uniti in passato, penso che la Fed stia ancora annunciando un calendario per una riduzione graduale. [quantitative easing] Alla riunione di novembre. ”

Razaqzada ha affermato che questa prospettiva “cambierà solo se i prossimi rapporti sull’occupazione di settembre e ottobre saranno deludenti”.

Comex, argento per la consegna di dicembre
SIZE21,
+3,67%

È aumentato di 58,2 centesimi, o del 2,4%, a 24,50 dollari l’oncia. Questa settimana, l’argento dovrebbe aumentare dell’1,7% ogni settimana.

Dicembre Rame
HGZ21,
+0,45%

È anche aumentato dello 0,6% a $ 4,33 per libbra, con pochi cambiamenti negli scambi di questa settimana.ottobre platino
PLV21,
+2,33%

È aumentato dell’1% a $ 1,003,70 per oncia, ed è diminuito di circa lo 0,2% su base settimanale.Dicembre Palladio
PAZ21,
+0,59%

Il prezzo della transazione è stato di 2.399 dollari l’oncia, che è sceso di quasi lo 0,1% nelle contrattazioni di venerdì, e si prevede che il prezzo diminuirà dello 0,4% a settimana.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *