Dopo il debole rapporto sull’occupazione di agosto, il mercato azionario ha oscillato

[ad_1]

dimensione del font

Il 16 agosto 2021, ad Arlington, in Virginia, le donne passano davanti a un cartello “assunzione ora” fuori da un negozio.

OLIVIER DOULIERY/AFP tramite Getty Images

I futures del mercato azionario statunitense sono saliti venerdì dopo che il rapporto sull’occupazione di agosto è stato molto più debole del previsto. A causa di alcuni dati economici deboli, i mercati azionari asiatici ed europei sono stati contrastanti.

Gli Stati Uniti hanno aggiunto 235.000 nuovi posti di lavoro ad agosto, che sono aumentati di 1.053 milioni dopo la revisione di luglio. Gli economisti prevedono un aumento di 720.000 posti di lavoro in agosto.

futures

Dow Jones Industrial Average

Giovedì è salito di 131 punti e ha chiuso a 35.443 punti, il prezzo delle azioni è salito di 40 punti, l’apertura è stata debole ma ottimista.futures

Indice Standard & Poor’s 500

insieme a

Nasdaq

Mostra che l’indice stabilirà un nuovo massimo dopo l’apertura del nuovo massimo giovedì.

I dati sull’occupazione offrono agli investitori l’ultima opportunità per stimare come e quando la Fed inizierà a rallentare oa ridimensionare il suo massiccio programma di acquisto di attività mensili. Il presidente della Fed Jerome Powell (Jerome Powell) ha affermato che la Fed utilizzerà l’occupazione come indicatore chiave quando prenderà in considerazione misure per porre fine alla pandemia per aumentare la liquidità del mercato.

“Rapporti scarsi non cambieranno la possibilità di ridurre gli acquisti, ma influenzeranno la velocità, il tempo e la portata degli acquisti e potrebbero ritardarli al prossimo anno. L’analista del broker CMC Markets Michael Hewson ha affermato che anche i numeri negativi potrebbero spingere Il dollaro è basso e si prevede che cada di nuovo ogni settimana.

Il rapporto sull’occupazione dell’ADP di mercoledì è stato, per alcuni aspetti, il discorso di apertura dei titoli del fine settimana. Molto più basso del previsto, Indicando che l’economia ha ancora spazio per l’occupazione e che i dati di venerdì presentano potenziali rischi al ribasso. Ma gli analisti hanno sottolineato che i rapporti del fornitore di stipendio ADP non sono sempre previsioni accurate emesse dal Bureau of Labor Statistics.

Dopo i deboli dati economici del Purchasing Managers Index (PMI) nel settore dei servizi ha registrato 46,7 ad agosto, che è stato inferiore al 52 previsto ed è sceso da 54,9 di luglio, il mercato azionario cinese era nervoso.questo

Indice composito di Shanghai

Il mercato azionario di Hong Kong è sceso dello 0,43%

Indice Hang Seng

È sceso dello 0,72%.

Dopo che il primo ministro giapponese Yoshihide Suga (il cui governo è sotto tiro in risposta all’epidemia) ha dichiarato che si dimetterà prima delle elezioni nazionali di quest’anno, le azioni giapponesi hanno superato di gran lunga le azioni asiatiche.Tokyo

Nikkei 225

L’indice è salito del 2,05%.

In Europa, Londra

FTSE 100

0,2% in più, mentre paneuropeo

Stoke 600

È leggermente diminuito dello 0,2%. Parigi’

CAC 40

In calo dello 0,5%, Francoforte

Dax

Sposta lo 0,1% sul verde.

Gli investitori europei hanno accolto con favore i dati inferiori alle attese: sia l’indice Markit Composite dell’Eurozona che l’indice Service Purchasing Managers sono stati leggermente inferiori alle attese e sono scesi da luglio, il che potrebbe indicare un rallentamento della crescita.

Scrivere a editors@barrons.com

Per saperne di più

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *