Dopo profitti inferiori alle attese, il prezzo delle azioni di Lockheed Martin è sceso, ma le prospettive per l’intero anno sono state riviste al rialzo

[ad_1]

Calcio Lockheed Martin
LMT,
+0,22%

Le azioni sono scese dello 0,6% negli scambi pre-mercato lunedì dopo che l’appaltatore aerospaziale e della difesa ha riferito che a causa di problemi nel settore dell’aviazione, i profitti del secondo trimestre sono stati inferiori alle attese, ma i ricavi sono stati superiori alle attese. L’utile netto è passato da 1,63 miliardi di dollari USA o 5,79 dollari USA per azione nello stesso periodo dello scorso anno a 1,82 miliardi di dollari USA o 6,52 dollari USA per azione. Il consenso di FactSet sull’utile netto per azione è di $ 6,56. La società ha affermato che la performance, inclusa una perdita di 61 centesimi per azione registrata da Aeronautics, era correlata alla performance del piano riservato. Il consenso di FactSet sull’utile rettificato per azione è di $ 6,52. Le vendite sono aumentate del 5,0% a 17,03 miliardi di dollari USA, superiore al consenso FactSet di 16,94 miliardi di dollari USA. Nel settore degli affari, il controllo missilistico e del fuoco, i sistemi di rotazione e missione e le vendite spaziali hanno superato le aspettative, mentre il business dell’aviazione ha avuto un andamento negativo. Per il 2021, la società ha aumentato il range di riferimento per l’utile per azione da 26,40 USD a 26,70 USD a 26,70 USD a 27,00 USD, e allo stesso tempo ha confermato le sue prospettive di vendita da 67,3 miliardi di USD a 68,7 miliardi di USD.A partire da venerdì, il titolo è aumentato del 7,3% finora quest’anno, mentre l’indice S&P 500
Arpione,
+1,01%

Si tratta di un aumento del 17,5%.

leggi di più

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *