Ernst & Young paga $ 10 milioni per risolvere le accuse della US Securities and Exchange Commission

[ad_1]

Aggiornamento Ernst & Young

Ernst & Young e i tre partner di revisione delle società di revisione Big Four Spese risolte Denunciato dalla US Securities and Exchange Commission per presunta cattiva condotta in una relazione con il chief accounting officer di una grande azienda americana.

Ernst & Young ha accettato di pagare 10 milioni di dollari alla US Securities and Exchange Commission per risolvere le accuse di cattiva condotta nell’indipendenza dalla revisione contabile relative al partner James Herring e agli ex partner James Young e Curt Fochtmann. La SEC ha anche raggiunto un accordo con William Stiehl, licenziato dal produttore di imballaggi a bolle Sealed Air nell’indagine dell’agenzia nel 2019.

La Securities and Exchange Commission degli Stati Uniti ha dichiarato che nel 2014 Ernst & Young ha ricevuto un avviso da Stiehl sulla selezione da parte di Sealed Air del processo di sollecitazione di una nuova società di contabilità, aggiungendo che Ernst & Young alla fine ha ricevuto 13 milioni di dollari dalla società nel 2015.

La US Securities and Exchange Commission ha dichiarato che Stiehl ha permesso a Ernst & Young di aiutare nella stesura della sua richiesta di offerta e quindi ha organizzato un incontro con Herring con la società almeno un mese prima di invitare altre società.

Secondo la Securities and Exchange Commission degli Stati Uniti, un caso di studio interno di Ernst & Young scritto poco dopo che Ernst & Young ha vinto l’attività Sealed Air ha definito la visita un “vantaggio principale che nessun’altra azienda ha ottenuto”.

La SEC ha dichiarato che l’accesso esclusivo ha anche permesso a Stiehl di aggiungere più di 1 milione di dollari in servizi fiscali globali alle proposte commerciali della società.

Il regolatore ha affermato che la leadership di Ernst & Young dovrebbe essere consapevole delle azioni intraprese dai partner per acquisire affari e che le azioni hanno violato le regole di indipendenza del revisore. Sealed Air ha denunciato la presunta cattiva condotta nel 2019 e ha licenziato Ernst & Young e Stiehl.

“Ernst & Young ei suoi partner hanno ignorato questo principio di base quando cercavano nuovi clienti”, ha affermato Charles Cain, un funzionario della US Securities and Exchange Commission.

Ernst & Young ha dichiarato in una nota che dopo l’incidente ha “rafforzato” le sue procedure per rispondere alle offerte. Sealed Air non ha risposto immediatamente a una richiesta di commento.

Herring, Young e Fochtmann hanno accettato di pagare multe rispettivamente di $ 50.000, $ 25.000 e $ 15.000. Steele pagherà $ 51.000. Come parte dell’accordo, nessuno ha ammesso illeciti e tutti e quattro possono presentare nuovamente domanda come revisori dei conti.

La SEC ha precedentemente imposto sanzioni alle quattro principali società per presunta violazione delle regole di indipendenza del revisore. Nel 2019, PwC Pagato US $ 7,9 milioni sono stati utilizzati per danneggiare l’indipendenza della sua revisione di più di una dozzina di società.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *