ETF o fondo comune di investimento per la tua IRA?

[ad_1]

Non è grande la libertà?Se hai un’azienda sponsorizzata 401 (k) o 403 (b)Sai che la tua compagnia ti dà un falso senso di libertà. Dicono che puoi scegliere “liberamente” uno dei pochi fondi comuni di investimento che hanno scelto per te.Non sembra esserci molta libertà di scelta tra le loro scelte, ma forse hai fatto un passo in più e hai aperto un Esercito Repubblicano Irlandese.

Ora questa è libertà. Con un’IRA aperta al di fuori della tua azienda, puoi scegliere quasi tutte le opzioni di investimento sul mercato. 94 miliardi di dollari vengono investiti in conti IRA autogestiti e molte persone scelgono di esercitare la libertà di questo conto pensionistico per investire fondi in azioni e obbligazioni invece di utilizzare fondi comuni di investimento. Tuttavia, la libertà comporta anche responsabilità e rischi. Le tue scelte sono aumentate da una dozzina a migliaia. Potresti pensare che insisterai per investire in fondi anziché in azioni e obbligazioni individuali: questa è una scelta saggia, soprattutto se sei un investitore alle prime armi. Ma che tipo di fondo dovrei scegliere?Fondi comuni di investimento o Fondo quotato in borsa (ETF)?

Punti chiave

  • Un conto pensione individuale -IRA- ti consente di investire fondi al lordo delle imposte per accumulare ricchezza per la pensione.
  • L’IRA è flessibile e puoi investire in un’ampia gamma di attività. Fino a poco tempo, i fondi comuni di investimento sono stati il ​​modo principale per diversificare o accedere a diverse classi di attività.
  • Negli ultimi due decenni, gli Exchange Traded Fund (ETF) hanno superato i fondi comuni di investimento nell’aumentare l’esposizione a indici o segmenti di mercato.
  • Gli ETF hanno un costo di proprietà inferiore e sono più simili alle azioni scambiate durante il giorno, il che li rende più liquidi.

la differenza

Esistono due tipi principali di fondi comuni di investimento: fondi a gestione attiva e fondi a gestione passiva.Il fondo a gestione attiva impiega un team di gestori possibilmente esperti che sono responsabili dell’acquisto e della vendita Prodotti di investimento Il fondo rappresentativo si sforza di fare meglio dell’intero mercato. Il fondo gestito passivamente utilizza un team informatico poco remunerativo per seguire l’indice e mira a riflettere il mercato.

Gli ETF, come i fondi comuni di investimento a gestione passiva, di solito cercano di seguire l’indice attraverso l’uso di computer e sono anche progettati per imitare il mercato. Ad esempio, supponi di avere un ETF, come SPDR S&P 500, e S&P 500 è in calo. Se ciò accade, anche il valore del tuo ETF diminuirà.

Ci sono molte differenze tra fondi comuni ed ETF Dietro le quinte, ma se hai appena iniziato come investitore, la maggior parte di loro non è importante per te. Tuttavia, dovresti essere consapevole di alcune di queste differenze.

Modificare

I fondi comuni vengono acquistati e venduti al loro valore patrimoniale netto, o no, Che viene calcolato alla fine della giornata. Gli ETF sono negoziati come le azioni.Puoi acquistare e vendere azioni in qualsiasi momento della giornata prezzo attuale, Il cambiamento è molto veloce. Puoi acquistare una o milioni di azioni di un ETF, ma devono essere tutte azioni. Un fondo comune di investimento ti consente di acquistare una piccola porzione di azioni e ti consente di acquistare un numero qualsiasi di azioni.

Tuttavia, se si desidera gestire la propria IRA, l’investimento minimo per i fondi comuni di investimento è solitamente elevato.

Nessun caricamento

Ci sono troppi fondi comuni di investimento sul mercato ora, e di solito non è saggio e non è necessario pagare qualsiasi tipo di commissione di caricamento. Il carico è il costo che paghi quando acquisti o vendi azioni di un fondo comune di investimento.Questi carichi spesso vanno consulente finanziario Chi vende il tuo fondo.

Ci sono molti fondi comuni di investimento gratuiti sul mercato, ma non ci sono ETF che addebitano commissioni. Invece, devi pagare un altro tipo di commissione per acquistare un ETF.

Comitato

Quando ne compri o ne vendi uno Azione o ETF, Devi pagare una commissione a te brokerPer la maggior parte delle persone, si tratta di una commissione fissa, indipendentemente dal numero di azioni acquistate o vendute. Sebbene sia importante considerare queste commissioni, più azioni ETF acquisti, meno importante è la commissione perché rappresenta una percentuale minore della transazione.

Sempre più società di brokeraggio aggiungono ETF senza commissioni alla loro gamma, il che elimina questa preoccupazione.

Rapporto di spesa

Fondi comuni ed ETF hanno Rapporto di spesa -L’importo utilizzato per gestire il fondo.

In generale, l’indice di spesa degli ETF è solitamente inferiore a quello dei fondi comuni di investimento a gestione attiva e possono essere coerenti con i fondi comuni di investimento indicizzati a gestione passiva.

Linea di fondo

Poiché la maggior parte dei fondi comuni di investimento a gestione attiva non può sovraperformare il mercato per un lungo periodo di tempo, il rapporto carico/spese per il pagamento di commissioni aggiuntive potrebbe non essere speso bene. Invece, considera i fondi comuni di investimento o gli ETF gestiti passivamente. Entrambi possono avere un posto nel tuo portafoglio di investimenti, ma a causa della facilità di acquisto e vendita e del trattamento fiscale forse più favorevole, molti investitori dell’IRA scoprono che gli ETF sono più adatti ai loro obiettivi rispetto ai fondi comuni di investimento.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *