Facciamo volare la competitività nella ripresa delle compagnie aeree

[ad_1]

Aggiornamento compagnia aerea

Se sei una compagnia aerea low cost, contrastare le tendenze anticoncorrenziali dell’industria aeronautica fa parte della tecnica convenzionale.

La pandemia fornisce una ricchezza di nuovi materiali.Il capo di Ryanair, Michael O’Leary, si è lamentato a gran voce di volerlo L’ondata di salvataggi del governo europeo,seguito Più di 20 denunce in tribunale.

Le sue più recenti fonti di rabbia riguardano i tempi dei voli aeroportuali, attività apparentemente insignificanti che ottengono il permesso di utilizzare le infrastrutture aeroportuali in orari e date specifici e se l’accaparramento li ostacolerà il recupero. Aveva senso.

Una delle caratteristiche di questa onnipotente crisi è che anche nel Regno Unito, dove l’industria aeronautica non ha quasi alcun supporto per settori specifici, sembra che gli elementi dell’industria matura siano stati sovvertiti. Conservato in gelatina.

La regola “usalo o perdilo” è stata abbandonata durante la pandemia, che ha richiesto alle compagnie aeree di volare l’80% delle volte per preservare preziose slot di volo come parte degli sforzi per risparmiare denaro e smettere di far volare aerei vuoti.

Mentre la ripresa accelera, come Ryanair alza le previsioni Con l’allentamento delle restrizioni di viaggio, questo è impossibile per il numero di passeggeri quest’anno.

Le restrizioni ai viaggi sono ancora rigide, ma è anche deplorevole che l’imprevedibile Regno Unito abbia proposto di imporre alle compagnie aeree di volare il 50% dei loro voli in inverno per mantenere le loro bande orarie. Ciò è accompagnato da esenzioni per i paesi nella lista rossa delle restrizioni di viaggio del governo e dalla possibilità di restituire impunemente un intero lotto di posti vacanti.

Unione Europea, con il pass digitale Covid-19 Promuovere il recupero del volo, Per fare un ulteriore passo avanti: spera anche che le compagnie aeree volino metà delle bande orarie, ma non c’è alcuna sospensione delle regole interne dell’UE e non ha scelto di abbandonare le bande orarie in questa stagione.

Il fatto che questo abbia causato insoddisfazione tra tutte le parti ti dice che come primo passo, questo potrebbe essere un ragionevole compromesso.

L’ansia si abbatterà lungo percorsi prevedibili. Le compagnie aeree tradizionali come British Airways o le compagnie aeree di bandiera europee vogliono mantenere le loro bande orarie il più a lungo possibile, soprattutto considerando il lento recupero delle loro rotte a lungo raggio più preziose e delle tariffe business.

Le compagnie aeree low cost come Ryanair e Wizz Air sperano di migliorare la loro capacità di ottenere slot di volo per l’espansione. Aeroporti come l’aeroporto di Heathrow hanno dichiarato lunedì di aspettarsi meno passeggeri nel 2021 rispetto allo scorso anno. Pensa solo al flusso di persone, Non importa da dove venga.

Nel Regno Unito, le compagnie aeree possono acquistare le rispettive bande orarie a breve termine e, nonostante gli investimenti in nuove rotte, la prospettiva di perderle quando il mercato si riprenderà (e sostenere i concorrenti) non è necessariamente allettante.

Un mistero è come il sistema di slot machine bizantino sia sopravvissuto così a lungo.Raccomandata dall’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato nel 2018 Passare a un sistema basato sul mercato Credi che le regole attuali siano inefficienti.governativo Sistema di attenzione alla strategia per l’aviazione Non è progettato per “stimolare un ambiente di mercato competitivo” e può portare cattivi risultati ai consumatori.

Potrebbe esserci l’opportunità di riconsiderare il sistema britannico, che ora è di competenza del Ministero dei trasporti dopo la Brexit.Questa è un’eresia per le compagnie aeree, le compagnie aeree considerano il tempo di volo come un bene sacro, incluso l’uso di Fungono da garanzia per il prestitoMa altri nel settore riconoscono che potrebbero esserci modi per riformare il sistema per aumentare la concorrenza e allinearsi agli obiettivi politici in materia di connettività o decarbonizzazione.

Allo stesso tempo, potrebbe essere necessario un meccanismo per sbarazzarsi delle posizioni allentate degli operatori storici indeboliti o nazionalizzati. Ryanair ha dichiarato lunedì che, come parte della riorganizzazione, le compagnie aeree salvate come la portoghese TAP e la longeva Alitalia hanno tagliato le loro flotte a corto raggio del 20-30% e altri operatori “si siedono dove non usano Moment”.

Ciò potrebbe significare una carenza di capacità l’anno prossimo e l’anno successivo, perché ci vorrà più di un anno per gli slot di volo che non verranno utilizzati per essere riallocati su un’altra compagnia aerea.

Le compagnie aeree con slot non disponibili non dovrebbero essere autorizzate a trattenere e sperare troppo a lungo.

helen.thomas@ft.com
@helentbiz



[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *