Farmacista in epidemia di meningite mortale negli Stati Uniti condannato a 10-1/2 anni di carcere Reuters

[ad_1]

2/2

© Reuters. Foto del file: Glenn Adam Chin ha lasciato la corte federale di Boston, Massachusetts, l’11 settembre 2014, dopo essere stato accusato di frode postale.Reuters/Brian Snyder

2/2

Di Nate Raymond

BOSTON (Reuters) – Un ex farmacista in una farmacia composta nel Massachusetts la cui medicina contaminata dalla muffa ha innescato un’epidemia mortale di meningite fungina nel 2012. La sua precedente punizione di otto anni è stata respinta mercoledì dalla Corte d’Appello.

Glenn Chin, il farmacista supervisore dell’ormai defunto New England Compound Center, è stato condannato per la seconda volta dal giudice distrettuale americano Richard Stearns a Boston due settimane dopo che il co-fondatore Barry Cadden è stato condannato a una nuova sentenza di 14-1 / 2 anni.

I due sono stati condannati per estorsione e frode per false dichiarazioni sui loro farmaci ai clienti NECC nel 2017, ma sono stati esentati dalle accuse di omicidio di secondo grado relative alla morte di 25 pazienti.

I pubblici ministeri hanno affermato che le morti derivano da un’epidemia di meningite fungina che potrebbe essere ricondotta agli steroidi contaminati dalla muffa prodotti da NECC a Framingham, nel Massachusetts, in condizioni sporche e pericolose e venduti a ospedali e cliniche a livello nazionale.

L’epidemia ha ammalato 793 pazienti e più di 100 sono morti.

I pubblici ministeri hanno affermato che quando Chin ha supervisionato la cosiddetta camera bianca in cui sono stati prodotti i farmaci NECC, ha incaricato il personale di spedire farmaci non controllati, utilizzare ingredienti scaduti, falsificare i registri di pulizia e ignorare muffe e batteri.

Chin ha detto nella cella della prigione che non ha mai avuto intenzione di contaminare, ma ha permesso “So che era una scorciatoia sbagliata”.

“Mi sento responsabile per quello che è successo perché i farmaci che ho prodotto hanno fatto ammalare molte persone, comprese quelle che sono morte”, ha detto.

Stearns inizialmente ha condannato Cadden e Chin, i comproprietari e presidenti della NECC, a nove e otto anni di carcere, spingendo i pubblici ministeri ad appellarsi con successo, ritenendo le sanzioni troppo blande. Il pm aveva inizialmente chiesto la condanna dei due a 35 anni di reclusione.

Mercoledì Stearns ha anche ordinato a Chin e Cadden di risarcire congiuntamente le vittime con 82 milioni di dollari e confiscare 473.584 dollari al governo.

Entrambi sono ora in attesa di processo in Michigan per diverse accuse di omicidio di secondo grado, e il Michigan è stato duramente colpito dall’epidemia.

Dichiarazione di non responsabilità: Media convergenti Vorrei ricordarti che i dati contenuti in questo sito Web potrebbero non essere in tempo reale o accurati. Tutti i CFD (azioni, indici, futures) e i prezzi delle valute estere non sono forniti dalle borse, ma dai market maker, quindi i prezzi potrebbero essere imprecisi e potrebbero essere diversi dai prezzi di mercato effettivi, il che significa che i prezzi sono indicativi. Non per scopi di trading. Pertanto, Fusion Media non è responsabile per eventuali perdite di transazione che potresti subire a causa dell’utilizzo di questi dati.

Media convergenti Fusion Media o chiunque sia collegato a Fusion Media non sarà responsabile per eventuali perdite o danni causati dall’affidarsi a dati, quotazioni, grafici e segnali di acquisto/vendita contenuti in questo sito web. Si prega di comprendere appieno i rischi ei costi associati alle transazioni sui mercati finanziari.Questa è una delle forme di investimento più rischiose.



[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *