Ford reagisce nella disputa “crociera” con General Motors Reuters

[ad_1]

© Reuters. Foto del file: il logo può essere visto sul cofano della nuova Ford Aspire lanciata a Nuova Delhi, in India, il 4 ottobre 2018. La foto è stata scattata il 4 ottobre 2018. REUTERS/Anushree Fadnavis

Giuseppe Bianco

DETROIT (Reuters)-Ford Motor Company (NYSE:) ha detto venerdì sera che chiederà all’Ufficio brevetti degli Stati Uniti di revocare la “crociera” e la “crociera” acquisite dalla rivale General Motors (NYSE:) Il marchio “Super Cruise” ha aggiornato il litigio General Motors ha iniziato a citare in giudizio Ford per l’utilizzo del “Blue Cruise” come sistema di guida autonoma.

La battaglia legale tra le due case automobilistiche di Detroit dipende dal fatto che “crociera” sia un termine generico per la tecnologia che consente alle auto di assumere alcune attività di guida da parte dei conducenti umani.

Questo conflitto mette in evidenza la feroce concorrenza tra le case automobilistiche affermate, considerate leader nella tecnologia di guida autonoma, che possono competere con i rivali della Silicon Valley Tesla (NASDAQ:) Inc, Alphabet (NASDAQ:) Inc’s Waymo division, ecc.

General Motors ha intentato una causa federale contro Ford il 24 luglio, accusandola di utilizzare il nome “Blue Cruise” in un sistema che consente la guida a mani libere, violando così il marchio di fabbrica di GM.

General Motors ha precedentemente registrato il marchio “Super Cruise” per le sue tecnologie di guida a mani libere e alcune autonome. Ha anche registrato un marchio per “Cruise”, che è il nome della sua divisione di taxi robotici a San Francisco.

Venerdì Ford ha ribadito la sua posizione secondo cui la causa di GM è stata avventata. Gli sforzi per cancellare il marchio GM per l’uso della parola “crociera” hanno portato questa lotta a un nuovo livello.

“Per proteggersi, Fu non ha altra scelta che chiedere all’Ufficio brevetti e marchi degli Stati Uniti di revocare la registrazione dei marchi “Cruise” e “Super Cruise” di GM, che non avrebbero dovuto essere registrati in primo luogo”, ha detto Ford. . “Molte aziende usano il termine ‘crociera’ in termini di tecnologia di assistenza alla guida.”

Gli esempi citati da Ford includono: “Predictive Cruise”, venduto da Mack Trucks; “Intelligent Cruise Control” venduto da Hyundai Motor Company e Autocruise utilizzato dal fornitore di automobili ZF.

La General Motors ha dichiarato venerdì che Super Cruise “ha stabilito una buona posizione commerciale dal 2017” e ha aggiunto in una dichiarazione che la società “rimane impegnata a difendere vigorosamente il nostro marchio e a proteggere i nostri prodotti e le nostre tecnologie. I diritti che sono stati conquistati nel mercato nel corso degli anni. Questo non cambierà.”

Disclaimer: Media convergenti Vorrei ricordarti che i dati contenuti in questo sito Web potrebbero non essere in tempo reale o accurati. Tutti i CFD (azioni, indici, futures) e i prezzi delle valute estere non sono forniti dalle borse, ma dai market maker, quindi i prezzi potrebbero essere imprecisi e potrebbero essere diversi dai prezzi di mercato effettivi, il che significa che i prezzi sono indicativi. Non per scopi di trading. Pertanto, Fusion Media non è responsabile per eventuali perdite di transazione che potresti subire a causa dell’utilizzo di questi dati.

Media convergenti Fusion Media o chiunque sia collegato a Fusion Media non sarà responsabile per eventuali perdite o danni causati dall’affidamento a dati, quotazioni, grafici e segnali di acquisto/vendita contenuti in questo sito web. Si prega di comprendere appieno i rischi ei costi associati alle transazioni sui mercati finanziari.Questa è una delle forme di investimento più rischiose.



[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *