Funzionari dell’EMA hanno affermato che le iniezioni di AstraZeneca hanno un buon profilo rischio-beneficio per le persone di 60 anni.

[ad_1]

© Reuters. Foto del file: Una siringa con il vaccino contro la malattia del coronavirus AstraZeneca (COVID-19) è stata preparata a Fasano, in Italia, il 13 aprile 2021. REUTERS/Alessandro Garofalo

Milano (Reuters)-Il capo del gruppo di lavoro COVID-19 dell’autorità di regolamentazione dei farmaci dell’UE ha dichiarato domenica che il vaccino contro il coronavirus di AstraZeneca (NASDAQ:) è efficace per tutte le fasce d’età, in particolare quelle con più di 60 anni. Tutti hanno caratteristiche di rischio-rendimento favorevoli.

Il quotidiano italiano La Stampa ha citato in precedenza Marco Cavaleri, capo del gruppo di lavoro dell’Agenzia europea per i medicinali (EMA), affermando che a causa delle preoccupazioni sulla coagulazione del sangue molto rara e sull’emergere di vaccini alternativi, i paesi dovrebbero evitare di somministrare alle persone con più di 60 anni anziani e giovani La folla è vaccinata. .

Cavalleri ha detto in un comunicato alla Reuters: “Purtroppo, in una recente intervista a La Stampa, le mie parole non sono state spiegate correttamente”. un profilo di rischio favorevole”.

La posizione dell’EMA è che le iniezioni di AstraZeneca sono sicure e possono essere utilizzate in tutte le fasce d’età sopra i 18 anni. Tuttavia, alcuni Stati membri dell’UE hanno interrotto la somministrazione a persone al di sotto di una certa età, solitamente tra i 50 ei 65 anni, limitandone l’uso agli anziani, a causa di casi molto rari di coagulazione del sangue, principalmente giovani.

La Stampa domenica sera ha cambiato il titolo del suo articolo online e ha chiarito nei successivi commenti di Cavaleri al suo articolo. Il direttore de La Stampa Massimo Giannini ha detto di non avere ulteriori commenti.

All’inizio di questa settimana, il governo italiano ha dichiarato che avrebbe limitato l’uso dei vaccini AstraZeneca per le persone di età superiore ai 60 anni, dopo che un adolescente è morto per una rara coagulazione del sangue.

Il ministro della Sanità italiano Roberto Speranza ha dichiarato domenica ai giornalisti che l’Italia continuerà a utilizzare il vaccino AstraZeneca nelle persone con più di 60 anni, comprese quelle che non hanno ancora ricevuto la prima vaccinazione.

Come in molti paesi europei, l’Italia ha temporaneamente sospeso la vaccinazione di AstraZeneca a marzo a causa di preoccupazioni per problemi di coagulazione del sangue molto rari. Dopo che l’EMA ha dichiarato che i benefici superavano i rischi, li ha ripristinati il ​​mese successivo e ha raccomandato che il prodotto fosse utilizzato “al meglio” per le persone con più di 60 anni.

Dichiarazione di non responsabilità: Media convergenti Vorrei ricordarti che i dati contenuti in questo sito Web potrebbero non essere in tempo reale o accurati. Tutti i CFD (azioni, indici, futures) e i prezzi delle valute estere non sono forniti dalle borse, ma dai market maker, quindi i prezzi potrebbero essere imprecisi e potrebbero essere diversi dai prezzi di mercato effettivi, il che significa che i prezzi sono indicativi. Non per scopi di trading. Pertanto, Fusion Media non è responsabile per eventuali perdite di transazione che potresti subire a causa dell’utilizzo di questi dati.

Media convergenti Fusion Media o chiunque sia collegato a Fusion Media non sarà responsabile per eventuali perdite o danni causati dall’affidamento a dati, quotazioni, grafici e segnali di acquisto/vendita contenuti in questo sito web. Si prega di comprendere appieno i rischi ei costi associati alle transazioni sui mercati finanziari.Questa è una delle forme di investimento più rischiose.



[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *