General Motors, Cruise chiede a Ford di abbandonare il nome “BlueCruise” per consentire la guida a mani libere Reuters

[ad_1]

2/2

© Reuters. Foto del file: il 16 marzo 2021, il nuovo logo General Motors può essere visto sulla parete esterna della sede della General Motors a Detroit, Michigan, USA. REUTERS/Rebecca Cook

2/2

Giuseppe Bianco

Detroit (Reuters)-General Motors (NYSE:) e la sua consociata di taxi robot Cruise hanno dichiarato sabato che agiranno per impedire a Ford Motor (NYSE:) di utilizzare Il nome “BlueCruise” viene utilizzato per promuovere la sua tecnologia di guida a mani libere .

In una dichiarazione rilasciata sabato poco dopo la mezzanotte, ora di Detroit, GM ha dichiarato che l’uso del nome BlueCruise da parte di Ford ha violato i marchi Super Cruise e Cruise di GM.

GM ha dichiarato nella dichiarazione: “Sebbene GM avesse sperato di risolvere amichevolmente i problemi di violazione del marchio con Ford, non abbiamo altra scelta che difendere vigorosamente il nostro marchio e proteggere i diritti e gli interessi che i nostri prodotti e le nostre tecnologie hanno conquistato nel mercato nel corso degli anni. “.

“Poiché si tratta di una causa pendente, non abbiamo ulteriori commenti in questo momento”, ha aggiunto.

Non è stato possibile contattare immediatamente un funzionario Ford per rispondere.

Le case automobilistiche stanno correndo per implementare tecnologie che consentano ai conducenti di rimuovere le mani dal volante negli ingorghi o sulle autostrade. I cosiddetti sistemi avanzati di assistenza alla guida, come la tecnologia di guida semi-autonoma di Tesla (NASDAQ:) Inc, non dovrebbero consentire al conducente di lasciare completamente la guida per lungo tempo.

Per decenni, le case automobilistiche hanno usato il termine crociera per descrivere i sistemi di controllo automatico della velocità che consentono al conducente di impostare la velocità alla quale l’auto manterrà, di solito quando si guida su un’autostrada.

General Motors ha annunciato nel 2012 che avrebbe utilizzato il nome Super Cruise come tecnologia di assistenza alla guida a mani libere e commercializza la tecnologia con quel nome dal 2017.

La divisione auto a guida autonoma Cruise, di cui GM detiene una quota di maggioranza, opera dal 2013.

Ford ha annunciato che utilizzerà il nome BlueCruise https://www.reuters.com/business/autos-transportation/ford-offer-hands-free-driving-some-car-truck-models-later-this-year-2021 -04 -14 è la sua tecnologia di guida a mani libere nell’aprile di quest’anno.

Dichiarazione di non responsabilità: Media convergenti Vorrei ricordarti che i dati contenuti in questo sito Web potrebbero non essere in tempo reale o accurati. Tutti i CFD (azioni, indici, futures) e i prezzi delle valute estere non sono forniti dalle borse, ma dai market maker, quindi i prezzi potrebbero essere imprecisi e potrebbero essere diversi dai prezzi di mercato effettivi, il che significa che i prezzi sono indicativi. Pertanto, Fusion Media non è responsabile per eventuali perdite di transazione che potresti subire a causa dell’utilizzo di questi dati.

Media convergenti Fusion Media o chiunque sia collegato a Fusion Media non sarà responsabile per eventuali perdite o danni causati dall’affidarsi a dati, quotazioni, grafici e segnali di acquisto/vendita contenuti in questo sito web. Si prega di comprendere appieno i rischi ei costi associati alle transazioni sui mercati finanziari.Questa è una delle forme di investimento più rischiose.



[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *