Gli attacchi agli scienziati avrebbero oscurato il successo della corsa spaziale cinese

[ad_1]

Un dirigente aerospaziale cinese e funzionario del Partito Comunista avrebbe attaccato due famosi scienziati dopo aver bevuto alcolici, provocando un’ondata di rabbia pubblica e potrebbe mettere in imbarazzo Pechino mentre cerca di stabilire un paese rispettato a livello internazionale. Programma spaziale.

Il media statale Xinhua News Agency ha riferito martedì che Zhang Tao, presidente e segretario del partito della China Aerospace Investment Holdings Co., Ltd., è stato arrestato dalla polizia con l’accusa di aver attaccato Wu Meirong e Wang Jinnian il mese scorso.

Secondo il rapporto ufficiale del China News Weekly, Wang e Wu hanno rifiutato di raccomandare a Zhang di unirsi all’Accademia Internazionale di Astronautica, un’organizzazione con sede a Stoccolma che onora scienziati eccezionali.

Wu, una figura chiave di 85 anni nel programma satellitare civile cinese, e un esperto di 55 anni nel telerilevamento iperspettrale per migliorare le immagini satellitari, sono entrambi membri.

La polizia di Pechino ha affermato che Zhang ha avuto una discussione con i due a una cena, e poi ha costretto Wang in un angolo nell’ascensore e lo ha picchiato con i piedi e pugni. Wu sarebbe stata abbattuta due volte mentre cercava di difendere il suo collega.

Gli astronauti Tang Hongbo e Liu Boming lavorano sulla stazione spaziale cinese © CCTV/Reuters

La notizia dell’incidente ha suscitato una diffusa condanna sui social media cinesi e i relativi tag su Weibo e Weibo sono stati visualizzati centinaia di milioni di volte prima che la censura intervenisse per sopprimere la discussione.

China Aerospace Science and Technology Corporation è la società madre statale della compagnia di Zhang e una delle più importanti compagnie aerospaziali cinesi.Una dichiarazione rilasciata lo scorso fine settimana non ha calmato le emozioni della gente perché ha ammesso che Zhang aveva bevuto.

Il rapido progresso della Cina nel raggiungere gli Stati Uniti nello spazio è diventato una fonte importante Legittimità interna e soft power internazionale Per il Partito Comunista Cinese al potere.

Nelle attività pubblicitarie che celebrano il centenario della fondazione del partito il 1 luglio, i recenti risultati nell’esplorazione spaziale occupano un posto di rilievo. Marte rover E l’equipaggio è arrivato alla stazione spaziale cinese di Xintiangong.

Da quando dieci anni fa gli Stati Uniti le hanno vietato di collaborare con la NASA a causa della sicurezza nazionale e del furto tecnologico, Pechino ha cercato di presentarsi come una nazione spaziale accogliente e responsabile, aperta alla cooperazione internazionale.

Ha invitato scienziati di tutto il mondo a condurre esperimenti scientifici su di esso. stazione Spaziale, E ha firmato un accordo con la Russia per stabilire una base di ricerca congiunta sulla luna.

Ma il video della prima passeggiata spaziale dell’astronauta cinese a Tiangong durante il fine settimana è stato oscurato dalla rabbia online per il presunto attacco di Zhang.Prima che fosse arrestato, i commentatori hanno chiesto perché non fosse stato punito.

Un articolo su China News Weekly citava le note del medico e una dichiarazione della China Aerospace Investment Holdings, in cui si affermava che dopo il presunto litigio, Wu è stato ricoverato in ospedale per diverse settimane, Wang ha visitato più volte il medico e Zhang ha continuato a lavorare normalmente.

I giornalisti non sono riusciti a contattare Zhang per un commento e China Aerospace Investment Holdings non ha risposto a una richiesta di commento inviata via e-mail.

Rapporto supplementare di Emma Zhou a Pechino

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *