Gli aumenti dei prezzi Ford portano a profitti trimestrali migliori del previsto Reuters

[ad_1]

© Reuters. File foto: il logo Ford è stato scattato il 17 dicembre 2014 presso lo stabilimento Ford di Genk, in Belgio. REUTERS/Francois Lenoir/File Photo

(Reuters)-Ford Motor Company ha dichiarato giovedì che il suo utile operativo nel secondo trimestre supererà le aspettative a causa della riduzione dei costi dovuta alla carenza globale di chip semiconduttori e all’aumento dei prezzi delle auto nuove e usate.

Anche il CEO di Ford Jim Farley (Jim Farley) era Banca tedesca (DE:) L’incontro ha indicato che la seconda casa automobilistica statunitense alla fine aumenterà la sua spesa per i veicoli elettrici a oltre 30 miliardi di dollari entro il 2025, come delineato il mese scorso. Ha aggiunto che l’avvio del software di pilota automatico Argo AI investito da Ford avrà bisogno di più fondi in futuro.

Ford fornirà previsioni più dettagliate per la seconda metà dell’anno quando annuncerà i risultati del secondo trimestre il 28 luglio. La società con sede a Dearborn, nel Michigan, ha precedentemente affermato che una carenza di chip quest’anno farà perdere 2,5 miliardi di dollari e dimezzare la produzione di automobili. Il secondo quarto.

Farley ha affermato che la fornitura di chip per l’industria automobilistica non tornerà alla normalità fino al prossimo anno. Ha aggiunto che, rispetto ad altre case automobilistiche, un incendio in una fabbrica giapponese di Renesas Electronics ha influito sulla produzione di chip e ha colpito Ford ancora più duramente.

Tuttavia, la società ha affermato che la carenza di chip ha anche portato a una riduzione dell’inventario dei veicoli, costringendo i consumatori a pagare prezzi più elevati per le auto nuove e usate nelle aste di veicoli, a vantaggio di Ford Credit.

“Viene solo migliorato ogni giorno, è davvero incredibile”, ha detto Farley, riferendosi ai prezzi dei veicoli per le auto nuove e usate.

Ford ha anche menzionato il grande interesse per diversi veicoli, incluso il SUV Bronco lanciato di recente, che ha un volume di ordini di 125.000 unità. La società ha 100.000 preordini per il pick-up elettrico F-150 Lightning che verrà lanciato la prossima primavera.

Per quanto riguarda il lancio di veicoli elettrici negli Stati Uniti, Farley ha affermato che l’amministrazione Biden dovrebbe formulare incentivi a beneficio sia dei consumatori che acquistano veicoli elettrici sia degli operai che producono veicoli elettrici. L’American Federation of Auto Workers ha elogiato un disegno di legge in esame che fornirebbe ulteriori incentivi per i veicoli elettrici prodotti negli Stati Uniti e nei sindacati.

Ford ha anche affermato che il suo reddito netto nel secondo trimestre sarà significativamente inferiore rispetto a un anno fa, quando ha ricevuto 3,5 miliardi di dollari di guadagni dal suo investimento in Argo.

Dichiarazione di non responsabilità: Media convergenti Vorrei ricordarti che i dati contenuti in questo sito Web potrebbero non essere in tempo reale o accurati. Tutti i CFD (azioni, indici, futures) e i prezzi delle valute estere non sono forniti dalle borse, ma dai market maker, quindi i prezzi potrebbero essere imprecisi e potrebbero essere diversi dai prezzi di mercato effettivi, il che significa che i prezzi sono indicativi. Non per scopi di trading. Pertanto, Fusion Media non è responsabile per eventuali perdite di transazione che potresti subire a causa dell’utilizzo di questi dati.

Media convergenti Fusion Media o chiunque sia associato a Fusion Media non sarà responsabile per eventuali perdite o danni causati dall’affidamento a dati, quotazioni, grafici e segnali di acquisto/vendita contenuti in questo sito web. Si prega di comprendere appieno i rischi ei costi associati alle transazioni sui mercati finanziari.Questa è una delle forme di investimento più rischiose.



[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *