Gli Stati Uniti accusano la Cina di pianificare un attacco informatico globale

[ad_1]

L’amministrazione Biden ha accusato il governo cinese di collaborare con gruppi criminali per effettuare una vasta gamma di attacchi informatici, incluso l’attacco di quest’anno a Microsoft, che ha colpito decine di migliaia di organizzazioni.

Lunedì gli Stati Uniti hanno lanciato avvertimenti alle agenzie governative e alle società private, accusando il modello di attacchi di Pechino di estorsioni e furti. L’avvertimento ha aggiunto che gli aggressori associati al governo cinese hanno effettuato attacchi ransomware a società private, che includevano richieste di milioni di dollari.

La dura critica all’amministrazione Biden è stata fatta con l’alleanza di alleati tra cui l’Unione Europea, il Regno Unito, l’Australia, il Canada, la Nuova Zelanda, il Giappone e la NATO. Questo segna anche un nuovo fronte per Washington per combattere la marea crescente. Attacco ransomwareCiò è dovuto principalmente a gruppi che si ritiene operino al di fuori della Russia.

Un alto funzionario del governo ha dichiarato: “[China’s] MSS-Ministero della Sicurezza Nazionale-Utilizzare hacker con contratto criminale per condurre operazioni di rete non autorizzate su scala globale, anche per il proprio tornaconto personale. “

“Le loro attività includono attività criminali come l’estorsione informatica, il dirottamento di criptovalute e il furto di benefici economici dalle vittime in tutto il mondo”.

Il funzionario ha aggiunto che gli Stati Uniti hanno implementato un “alto grado di fiducia” negli aggressori sul libro paga di MSS. Attacco a Microsoft Exchange Applicazione e-mail divulgata a marzo. Un ricercatore di sicurezza informatica ha affermato che l’attacco ha colpito almeno 30.000 organizzazioni, tra cui imprese e governi locali.

Attacchi di rete Si è diffuso Durante la pandemia di Covid-19, gli hacker hanno sfruttato le vulnerabilità esposte dai dipendenti che lavorano in remoto.

Gli Stati Uniti devono far fronte a crescenti pressioni per agire.Il presidente Joe Biden ha avvertito il suo presidente russo Vladimir Putin questo mese che Mosca lo farà Affronta le conseguenze Se non riesce ad agire contro gli aggressori ransomware, questi aggressori di solito sequestrano i dati o i sistemi dell’azienda e richiedono il pagamento per rilasciarli.

La minaccia di Biden è arrivata dopo un attacco ransomware altamente distruttivo all’azienda, tra cui Gasdotto coloniale, Costretto a chiudere temporaneamente e JBS, Il più grande trasformatore di carne al mondo.

Funzionari statunitensi hanno anche affermato di essere “sorpresi” nello scoprire che dietro gli attacchi ransomware c’erano individui associati all’MSS cinese e che gli hacker hanno chiesto milioni di dollari a una società statunitense senza nome.

L’allarme di lunedì è stato il più duro avvertimento emesso da Washington che Pechino dovrebbe essere ritenuta responsabile di diffuse attività informatiche dannose.

Un alto funzionario del governo ha dichiarato: “Il comportamento irresponsabile della Cina nel cyberspazio è incompatibile con il suo obiettivo stabilito di essere considerata un leader responsabile nel mondo”.

I funzionari non hanno specificato quali specifici gruppi di hacker o appaltatori fossero responsabili dell’attacco.

Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti addebitato Nel settembre dello scorso anno, cinque cittadini cinesi hanno partecipato a un’organizzazione di sostegno statale chiamata APT41, che ha invaso più di 100 aziende in tutto il mondo.

esperto Dire La cosa insolita di questa organizzazione è che conduce complesse attività di spionaggio e criminali.Funzionari del Ministero della Giustizia all’epoca accusavano Pechino di consentire ai criminali informatici Impunità Se hanno aiutato anche le autorità nazionali.

Inoltre, la scorsa estate, la Cina è stata criticata dalle agenzie statunitensi, tra cui l’FBI, che ha avvertito che Pechino e le sue affiliate stavano cercando di Rubare la ricerca sul coronavirus Invadendo la sanità, i prodotti farmaceutici e i gruppi di ricerca.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *