Gli Stati Uniti impongono sanzioni a funzionari e unità militari cubani a causa della violenza Reuters

[ad_1]

© Reuters. Foto del file: il 3 agosto 2021, a L’Avana, Cuba, le persone sono preoccupate per la diffusione della malattia del coronavirus (COVID-19) e le persone camminano sotto la bandiera cubana. REUTERS/Alexandre Meneghini

David Shepson

WASHINGTON (Reuters) – Il Dipartimento del Tesoro degli Stati Uniti ha dichiarato venerdì che stava imponendo sanzioni a due funzionari del ministero degli Interni cubano e a un’unità militare perché il governo cubano ha represso i manifestanti il ​​mese scorso.

Il dipartimento ha dichiarato che sta sanzionando Romarico Vidal Sotomayor Garcia e Pedro Orlando Martinez Fernandez e il Tropas de Prevencion (TDP) del ministero delle forze armate rivoluzionarie cubane.

Andrea Gach, direttore dell’Ufficio per il controllo dei beni esteri presso il Ministero delle finanze, ha dichiarato: “Le azioni di oggi hanno attirato l’attenzione su un maggior numero di autori che hanno represso l’appello del popolo cubano alla libertà e al rispetto dei diritti umani”.

Il segretario di Stato americano Anthony Brinken ha dichiarato che i soldati del TDP sono stati schierati: “Si dice che abbiano attaccato e picchiato i manifestanti e effettuato arresti violenti allo stesso tempo”.

Ha detto in una dichiarazione: “Gli Stati Uniti sostengono il popolo cubano nel suo coraggioso appello alla libertà perché abbiamo identificato coloro che lo opprimono e cercano di mantenere il sistema di repressione”. “Continueremo ad agire per promuovere questioni sui diritti umani. violazioni da parte del governo cubano. responsabilità”.

Il ministro degli Esteri cubano Bruno Rodríguez ha rifiutato di accettare sanzioni su Twitter, definendole “misure opportunistiche prese dagli Stati Uniti contro i funzionari del Ministero degli Interni cubano e delle forze armate di prevenzione. Queste misure riflettono i doppi standard del governo. Il governo è abituato manipolare e mentire per mantenere il blocco di #Cuba”.

A luglio, gli Stati Uniti hanno imposto sanzioni alla polizia cubana e ai suoi due leader.

Le proteste sono scoppiate durante la peggiore crisi economica nella Cuba governata dai comunisti dalla caduta del suo vecchio alleato, l’Unione Sovietica, e un’impennata record di infezioni da coronavirus. Migliaia di persone sono scese in strada, arrabbiate per la carenza di beni di prima necessità, le restrizioni alle libertà civili e la gestione della pandemia da parte delle autorità.

Il presidente cubano Miguel Diaz-Canel ha incolpato delle rivolte gli Stati Uniti, che negli ultimi anni hanno inasprito il loro decennale embargo commerciale sull’isola. Ha affermato che molti manifestanti sono sinceri, ma sono manipolati dalle campagne sui social media orchestrate dagli Stati Uniti.

Il Dipartimento del Tesoro degli Stati Uniti ha annunciato in precedenza sanzioni contro il Segretario della Difesa cubano e il Ministero degli Interni https://www.reuters.com/world/americas/us-impose-sanctions-cuban-officials-over-crackdown-protests-source -2021- Centinaia di attivisti sono stati arrestati con l’accusa di violazioni dei diritti umani nell’Unità delle forze speciali 07-22 durante la repressione dopo la protesta.

Disclaimer: Media convergenti Vorrei ricordarti che i dati contenuti in questo sito Web potrebbero non essere in tempo reale o accurati. Tutti i CFD (azioni, indici, futures) e i prezzi delle valute estere non sono forniti dalle borse, ma dai market maker, quindi i prezzi potrebbero essere imprecisi e potrebbero essere diversi dai prezzi di mercato effettivi, il che significa che i prezzi sono indicativi. Non per scopi di trading. Pertanto, Fusion Media non è responsabile per eventuali perdite di transazione che potresti subire a causa dell’utilizzo di questi dati.

Media convergenti Fusion Media o chiunque sia collegato a Fusion Media non sarà responsabile per eventuali perdite o danni causati dall’affidamento a dati, quotazioni, grafici e segnali di acquisto/vendita contenuti in questo sito web. Si prega di comprendere appieno i rischi ei costi associati alle transazioni sui mercati finanziari.Questa è una delle forme di investimento più rischiose.



[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *