Gli Stati Uniti si affannano per risolvere il fallimento del ritiro afghano

[ad_1]

Martedì, l’amministrazione Biden si è adoperata per rimettere in carreggiata l’evacuazione pasticciata dell’Afghanistan, poiché ha ammesso che dopo una giornata di caos e violenza all’aeroporto internazionale di Kabul, il suo piano originale doveva essere cambiato.

Dopo che i talebani hanno preso rapidamente il controllo del Paese di fronte al vacillante esercito afghano, per dimostrare le proprie capacità, la Casa Bianca ha dichiarato di aver garantito la sicurezza dell’aeroporto e di accelerare il ritmo dell’evacuazione nei prossimi giorni .

Il consigliere per la sicurezza nazionale di Joe Biden, Jake Sullivan, ha detto ai giornalisti che il governo ha sempre “sapere” il rischio che le organizzazioni islamiche “alla fine controllino l’Afghanistan”, ma ha ammesso che “non ci aspettavamo che fosse così veloce. La velocità è avvenuta” ed è fatto.

“Sì, ci sono scene caotiche[on Monday]ma. .. Anche i piani ben progettati non possono sopravvivere al primo contatto con la realtà. Devono essere adeguati e noi abbiamo apportato queste modifiche”, ha aggiunto Sullivan.

Tuttavia, dopo due anni di guerra, il governo ha insistito sulla sua decisione di ritirare le truppe dal Paese, mantenendo la promessa fatta da Biden durante la campagna lo scorso anno: Biden ha chiesto il ritiro delle truppe per la prima volta quando era vicepresidente. L’amministrazione Obama.

Sullivan ha affermato che le immagini di persone che afferrano un aereo militare degli Stati Uniti durante il decollo dall’aeroporto di Kabul e in alcuni casi cadono da esso erano “strazianti”. Ma ha aggiunto: “Il presidente Biden deve considerare anche il costo umano di un altro modo, cioè restare nel mezzo del conflitto interno in Afghanistan”.

Sullivan ha affermato che poche ore dopo che il leader talebano si è rivolto con successo a un gruppo di giornalisti afgani nella capitale del paese, i funzionari statunitensi stanno discutendo direttamente con i talebani per garantire la sicurezza dei civili che cercano di entrare nell’aeroporto.

Ha detto che il governo “ha ricevuto segnalazioni di persone “scacciate” dai talebani e “anche picchiate”. Gli Stati Uniti stanno cercando di risolvere questi problemi attraverso canali segreti con l’organizzazione islamica. “Siamo preoccupati per questa situazione nel nei prossimi giorni. Continuerà a succedere”, ha aggiunto Sullivan.

Ma ha insistito sul fatto che “per quanto riguarda la situazione attuale, scopriamo che stiamo lasciando passare le persone”.

I talebani hanno dichiarato che non si vendicheranno contro funzionari governativi o soldati afgani rispetto I diritti delle donne sono “nell’ambito della legge islamica”. L’ultima volta che i talebani sono saliti al potere, hanno governato l’Afghanistan con una crudele interpretazione dell’Islam, che ha in gran parte privato le donne dei loro diritti.

Martedì scorso, il Pentagono ha dichiarato che entro la fine di martedì ci saranno circa 4.000 soldati a terra a Kabul e che un aereo C17 dell’aeronautica americana lascerà cadere circa 1.000 soldati statunitensi aggiuntivi durante la notte all’aeroporto internazionale di Hamid Karzai.

Il portavoce del Pentagono John Kirby ha detto ai giornalisti che il ritmo dell’evacuazione ora accelererà. Da 700 a 800 persone sono state evacuate durante la notte, di cui 165 erano cittadini americani, e il resto erano titolari di visto afghano e persone di altre nazionalità.

Ha aggiunto che la scala dell’evacuazione potrebbe raggiungere dalle 5.000 alle 9.000 persone al giorno.

Kirby ha affermato che l’aeroporto non ha avuto interazioni ostili con i talebani e che l’aeroporto è ancora sicuro. Tuttavia, come mostrato in un video ampiamente condiviso su Internet, ha rifiutato di fornire il numero di vittime causate da persone aggrappate all’esterno dell’aereo quando l’aereo americano è decollato.

Martedì il consigliere senior di Biden ha parlato con i media e il presidente si trova ancora nella località rurale di Camp David. Lunedì, Biden è tornato brevemente alla Casa Bianca per risolvere la crisi in corso.

“Sostengo fermamente la mia decisione”, ha detto Biden. Difensiva Il suo governo ha ritirato le sue truppe dall’Afghanistan. “Ho imparato dalle lezioni dolorose che non è mai un buon momento per ritirare le truppe”.

Biden ha ricevuto critiche dal partito per la gestione da parte del governo della questione del ritiro delle truppe dall’Afghanistan. Il New York Times ha riferito che l’agenzia di spionaggio statunitense ha avvertito quest’estate che, sebbene Biden e i suoi consiglieri abbiano ripetutamente assicurato che l’esercito afghano abbia le risorse e la volontà di combattere, potrebbe crollare rapidamente.

Rispondendo alle domande su questi rapporti di intelligence, Sullivan ha dichiarato: “In realtà non ho familiarità con la valutazione dell’intelligence che descrivi, ma non voglio essere coinvolto in specifici prodotti di intelligence”.

I membri del Congresso democratico di alto livello si sono impegnati a tenere udienze al Congresso per indagare sul motivo per cui gli Stati Uniti non sono meglio preparati per un ritiro ordinato dall’Afghanistan.

Il presidente democratico Bob Menendez della commissione per le relazioni estere del Senato ha dichiarato martedì di essere “deluso” dall’ignoranza del governo sull’impatto del rapido ritiro delle truppe statunitensi. Ha anche accusato l’ex presidente Donald Trump di aver raggiunto un “accordo del tutto inappropriato” con i talebani.

“Ora stiamo assistendo ai terribili risultati di anni di fallimenti politici e di intelligence”, ha detto Menendez in una nota.

Il presidente democratico della commissione per le forze armate del Senato, Jack Reed, ha anche affermato che ordinerà un’audizione su “cosa è andato storto”, ma eviterà di sottrarsi alle responsabilità.

Anche il presidente democratico della commissione per l’intelligence del Senato, Mark Warner, ha invitato il Congresso a indagare e ha affermato: “Dovremmo fornire queste risposte al popolo americano ea tutti coloro che servono e si sacrificano per questo”.

Rapporto aggiuntivo di Stephanie Findlay a Nuova Delhi

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *