I dividendi azionari diluiranno il prezzo per azione come un frazionamento azionario?

[ad_1]

Ogni azienda ha un obiettivo comune: massimizzare la ricchezza degli azionisti.Questo obiettivo può essere raggiunto in due modi, uno è reinvestire la liquidità nell’impresa per stimolarne la crescita, e l’altro è pagare dividendi Agli azionisti. I dividendi possono assumere la forma di contanti o azioni.

in un Bonus in contanti, gli Azionisti riceveranno pagamenti in contanti in base al numero di azioni possedute. Supponiamo che una società dichiari un dividendo in contanti di $ 0,25 per azione. Se l’investitore possiede 10.000 azioni, riceverà $ 2.500 come dividendo in contanti.

Punti chiave

  • Dividendi azionari e frazionamenti azionari diluiranno il prezzo dei prezzi delle azioni.
  • In entrambi i casi, il risultato è un gran numero di titoli in circolazione.
  • Restano invece invariate le quote di possesso degli azionisti.

D’altra parte, se l’azienda annuncia Dividendi in azioni 0.2 I pagamenti degli azionisti appaiono sotto forma di azioni.In questo caso, per ogni azione posseduta, 0,2 azioni (denominate Condivisione parziale) Agli azionisti. Pertanto, un investitore che detiene 10.000 azioni avrà un totale di 12.000 azioni (10.000 x 1,2) dopo aver ricevuto il dividendo.

Tuttavia, l’impatto di questo dividendo azionario sui prezzi delle azioni non è così positivo, almeno nell’immediato.

Dividendo in contanti vs dividendo in azioni

I dividendi azionari aumentano il numero di azioni in circolazione, come Frazionamento azionario fare. Con tutte le altre condizioni mantenute costanti, il prezzo delle azioni scenderà.

Pertanto, i dividendi azionari e le azioni sono equamente divisi diluire Il prezzo delle azioni.

Il prezzo delle azioni si basa sul valore della società diviso per il numero di azioni in circolazione.Ad esempio, supponiamo che un’azienda abbia un Valore di mercato 750 milioni di dollari USA e 200 milioni di azioni in circolazione, il prezzo delle azioni è di 3,75 dollari USA (750/200 dollari USA). Se viene dichiarato un dividendo di 0,2 azioni, il numero delle azioni in circolazione aumenterà del 20% a 240 milioni di azioni.

Con questo nuovo numero di azioni in circolazione, il valore di mercato della società rimane lo stesso, ma Prezzo delle azioni Sarà ridotto a 3,13 dollari USA (750/240 dollari USA).

I dividendi in contanti non diluiranno il prezzo delle azioni. Questo è un male per la linea di fondo dell’azienda.

Cosa succede quando il titolo viene diviso?

Se la società deciderà di frazionare le azioni con un rapporto di 6:5, il risultato sarà lo stesso, il che significa che per ogni 5 azioni attualmente possedute, gli azionisti avranno un totale di 6 azioni dopo il frazionamento.

quantità Azioni negoziabili Aumenterà a 240 milioni (200 x 1,2) e il prezzo di mercato sarà diluito a 3,13 dollari USA.

Una caratteristica positiva dei dividendi azionari e dei frazionamenti azionari è che la proprietà non sarà ulteriormente diluita. In altre parole, dopo dividendi o scissioni, tutti gli azionisti possederanno la stessa quota di azioni della società di prima.

Va notato che questa diluizione è un effetto diretto dei dividendi azionari. Questa somma è intesa come un ritorno agli azionisti e si presume che il prezzo delle azioni continuerà a salire e gli azionisti saranno ricompensati.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *