I futures Dow sono scesi di 135 punti; il peso della repressione cinese Investing.com

[ad_1]

© Reuters.

di Peter Nurse

Investing.com-Il mercato azionario statunitense ha aperto in ribasso lunedì, scendendo dai massimi storici prima della riunione della Federal Reserve e dei rapporti settimanali sugli utili delle principali società tecnologiche.

Alle 07:10 Eastern Time (1110 GMT), il contratto è sceso di 135 punti o dello 0,4%, scambiato a 12 punti o dello 0,3%, ed è sceso di 25 punti o dello 0,2%.

I tre principali indici azionari hanno chiuso a livelli record venerdì, ma dovrebbero ridursi lunedì I mercati azionari asiatici hanno subito un brusco calo mentre il governo cinese continua a imporre pressioni normative su ampie aree della sua economia. Ha emesso un piano per riformare il settore della tecnologia educativa del paese durante il fine settimana e ha emesso un avviso lunedì.

La repressione delle società tecnologiche cinesi continua a esercitare pressioni sui loro certificati di deposito americani e su Wall Street nel suo insieme, nonostante i segnali che indicano che gli investitori sono passati dalle loro controparti cinesi alle società tecnologiche americane.

Questa settimana sarà una delle settimane più impegnative nel rapporto sugli utili e il settore tecnologico di alto profilo ha attirato l’attenzione, soprattutto dopo il recente passaggio dal commercio di reinflazione ai titoli in crescita.

Tesla (NASDAQ:) rilascerà i dati dopo la chiusura di lunedì, seguito da Apple (NASDAQ:), Alphabet (NASDAQ:) e Microsoft (NASDAQ:) Il codice gram stock:) è stato rilasciato martedì, seguito da Facebook (NASDAQ:) ) e Amazon (NASDAQ:) entro una settimana.

Anche Amazon sarà al centro dell’attenzione lunedì, poiché si ipotizza che il gigante della vendita al dettaglio online stia esplorando il campo della valuta digitale dopo aver annunciato il posto vacante del leader dei prodotti in valuta digitale la scorsa settimana.

Oltre ai guadagni, la Fed terrà una riunione di due giorni questa settimana, che si concluderà mercoledì. I responsabili delle politiche delle banche centrali hanno iniziato a discutere il mese scorso quando iniziare a tagliare i loro piani di acquisto di obbligazioni su larga scala e gli investitori cercheranno maggiori informazioni sull’argomento, soprattutto considerando la crescita economica e l’inflazione al di sopra del trend.

Gli unici dati che saranno rilasciati lunedì sono le 10:00 Eastern Time, che dovrebbe rimbalzare da un minimo di 11 mesi a giugno. Tuttavia, ci sono stati molti annunci importanti questa settimana e il primo sguardo di giovedì sulla crescita economica degli Stati Uniti nel secondo trimestre è stato un punto luminoso. La linea di notizie in precedenza ha riferito che Goldman Sachs (NYSE:) ha abbassato le sue previsioni di crescita nella seconda metà dell’anno, in parte a causa della ridiffusione di Covid-19 negli Stati Uniti e del numero di nuovi casi durante il fine settimana. ha raggiunto il livello più alto in tre mesi.

Altrove, a causa dei rapporti secondo cui la Cina ha abbassato i prezzi ufficiali di diesel e benzina, i prezzi del petrolio si sono indeboliti lunedì dopo essere aumentati leggermente la scorsa settimana.

Alle 7:10 Eastern Time, il prezzo dei futures è sceso dello 0,6% a 71,66 dollari USA al barile, mentre il contratto è sceso dello 0,5% a 73,08 dollari USA.

Inoltre, è aumentato dello 0,4% a $ 1.809,55 l’oncia, mentre è aumentato dello 0,2% a 1,1795.

Disclaimer: Media convergenti Vorrei ricordarti che i dati contenuti in questo sito Web potrebbero non essere in tempo reale o accurati. Tutti i CFD (azioni, indici, futures) e i prezzi dei cambi non sono forniti dalle borse, ma dai market maker, quindi i prezzi potrebbero essere imprecisi e potrebbero essere diversi dai prezzi di mercato effettivi, il che significa che i prezzi sono indicativi. Pertanto, Fusion Media non è responsabile per eventuali perdite di transazione che potresti subire a causa dell’utilizzo di questi dati.

Media convergenti Fusion Media o chiunque sia collegato a Fusion Media non sarà responsabile per eventuali perdite o danni causati dall’affidarsi a dati, quotazioni, grafici e segnali di acquisto/vendita contenuti in questo sito web. Si prega di comprendere appieno i rischi ei costi associati alle transazioni sui mercati finanziari.Questa è una delle forme di investimento più rischiose.



[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *