I mercati asiatici si sono mescolati prima della possibile guida della Fed

[ad_1]

SINGAPORE-I mercati azionari asiatici sono stati contrastanti venerdì, poiché gli investitori attendevano ulteriori indicazioni dal piano di allentamento della Fed.

Wall Street è intervenuta in Asia dopo un attacco mortale contro civili afgani e truppe statunitensi all’aeroporto di Kabul giovedì.

Tokyo Nikkei 225
Una generazione,
-0,49%

Kospi è sceso dello 0,5%
180721,
+0.13%

Aumento dello 0,2% in Corea del Sud.Hang Seng
Indice Hang Seng,
+0,51%

Hong Kong ha guadagnato lo 0,4%.

Indice composito di Shanghai
Shanghai CommScope,
+0,49%

Indice Sydney S&P/ASX 200 in rialzo dello 0,5%
XJO,
-0,05%

Diminuito dello 0,1%.Punto di riferimento malese
Indice FTSE Malesia Composite,
+0,27%

e Taiwan
Y9999,
+0,61%

Rise e Singapore
Malattie veneree,
-0,80%

e l’Indonesia
Jakid,
-0,41%

Scivolato.

Il presidente della Federal Reserve Jerome Powell parlerà al seminario annuale della banca centrale a Jackson Hole, nel Wyoming, più tardi venerdì. Tutti gli indicatori di quando le banche inizieranno a ridurre la scala degli acquisti di attività saranno tenuti d’occhio.

Diversi funzionari della Fed hanno affermato che la politica di allentamento dovrebbe essere attuata il prima possibile, ma non è stato ancora determinato un calendario chiaro.

Hayaki Narita di Mizuho Bank ha dichiarato in un rapporto: “Sebbene il sentimento “rischioso” sia entrato a Jackson Hole, si può dire che la Fed è abbastanza accomodante da mantenere alto il mercato, ma la mancanza di scambi nel mercato obbligazionario statunitense questa settimana indica potenziale cautela.” .

“Sebbene l’importanza di Jackson Hole possa essere sopravvalutata, è innegabile che il perseguimento della chiarezza politica guadagnerà solo slancio”, ha aggiunto.

Gli investitori inaugureranno una nuova settimana intensa di comunicati economici, compresi i dati sull’occupazione di agosto ei dati sull’inflazione dell’Eurozona. Anche India, Australia e Canada riporteranno la loro crescita economica nel secondo trimestre.

Yeap Jun Rong di IG ha dichiarato: “Se l’esito del discorso non è un evento, l’evento successivo sul rischio di mercato sarà il rapporto sull’occupazione della prossima settimana, che fornirà dati più specifici per guidare il programma di riduzione graduale”.

Il Wall Street Index è caduto giovedì dopo che due attentatori suicidi e uomini armati hanno attaccato folle disperate che cercavano di sfuggire all’Afghanistan controllato dai talebani. Il presidente Joe Biden ha affermato che il recente spargimento di sangue non scaccerà in anticipo gli Stati Uniti dall’Afghanistan e ha incaricato le forze armate statunitensi di formulare un piano per combattere il gruppo militante dello Stato islamico che sostiene di essere responsabile.

Le società di tecnologia e comunicazione hanno guidato il declino, 10 degli 11 settori dell’S&P 500 sono stati venduti
Arpione,
-0,58%

Chiudi. L’indice di riferimento è sceso dello 0,6% a 4.470 punti e ha rotto il suo slancio al rialzo di cinque giorni.

Dow Jones Industrial Average
giù,
-0,54%

Rinuncia allo 0,5% a 35,213,12 e al Nasdaq Composite Index
Confrontare,
-0,64%

È sceso dello 0,6% a 14.945,81. I tre principali indici dovrebbero ancora ottenere guadagni settimanali.

Nel mercato dell’energia, benchmark del petrolio greggio statunitense
CLV21,
+0,95%

Nel commercio elettronico sul New York Mercantile Exchange, è salito di 44 centesimi a 67,86 dollari al barile.greggio Brent
BRNV21,
+1,04%
,
Usato come base per i prezzi internazionali del petrolio, è aumentato di 50 centesimi a 71,57 dollari.

Dollaro
dollaro USA contro yen giapponese,
-0,14%

Giovedì è sceso a 109,99 yen da 110,06 yen.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *