I mercati azionari europei sono entrati nella seconda settimana peggiore della performance di quest’anno

[ad_1]

Venerdì, i mercati azionari europei sono scesi zoppicando verso la seconda peggior linea settimanale dell’anno.

Indice Stoxx Europe 600
SXXP,
-0,13%

È sceso dello 0,3% a 466,08.

A mezzogiorno, il calo settimanale del 2% è stato il calo maggiore dal calo del 2,4% nella settimana del 26 febbraio.

Il settore automobilistico ha vacillato nel declino di venerdì e Volkswagen
giuramento 3.
-1,79%

Ha detto che a causa della carenza di microchip, ridurrà la produzione della sua fabbrica principale a Wolfsburg, che è un problema che colpisce l’intero settore.

Anche le aziende del settore dei viaggi e del tempo libero sono in difficoltà, CTS Eventim
EVD,
-4,14%
,
Lufthansa
Lah,
-3,31%

Hewitz Aviation Holdings
mago,
-3,45%

Terreno perso.

Tra i maggiori indici regionali, il tedesco DAX
Dax,
-0,29%

Diminuire 0,5%, Francia CAC 40
PX1,
-0,12%

È sceso dello 0,4% a FTSE 100
UKX,
-0,07%

Un calo dello 0,2%.

Marks e Spencer
MKS,
+10,93%

È la società dell’indice Stoxx 600 più performante, che è salita dell’11% dopo aver affermato che il suo profitto per l’intero anno sarà superiore al limite superiore delle previsioni degli analisti.

leggi di più

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *