I produttori britannici segnalano una rapida ripresa, più investimenti in Reuters

[ad_1]

© Reuters. Foto del file: Le macchine prodotte da Bruderer Uk Ltd possono essere viste nello stabilimento dell’azienda a Luton, Regno Unito, il 24 gennaio 2020. La foto è stata scattata il 24 gennaio 2020. REUTERS/Henry Nicholls

LONDRA (Reuters)-Un sondaggio del settore mostra che con l’inizio della ripresa economica dalla pandemia di COVID-19, i produttori britannici hanno accelerato i loro piani di reclutamento e investimento, stimolati da un numero in rapida crescita di nuovi ordini. di lunedi (Nasdaq:).

L’agenzia commerciale Make UK e il contabile BDO hanno dichiarato che i loro indicatori di output manifatturiero trimestrali sono cresciuti al ritmo più veloce dall’inizio della serie 30 anni fa, in linea con altri sondaggi aziendali che mostrano un’accelerazione della ripresa economica.

Sebbene ciò rifletta l’effetto “elastico” dopo il minimo storico dello scorso anno, la forza della ripresa economica ha convinto Make UK ad aumentare le sue previsioni di crescita manifatturiera nel 2021 dal 3,9% al 7,8%.

Fhaheen Khan, economista senior di Make UK, ha dichiarato: “Man mano che le restrizioni vengono allentate e l’economia globale inizia ad aprirsi, la crescita manifatturiera sta accelerando costantemente”.

Ha aggiunto: “Guardando al futuro, non sembra esserci motivo di credere che questa situazione non continuerà, supponendo che saremo fermamente liberi dalle catene nella seconda metà di quest’anno”.

I dati ufficiali della scorsa settimana hanno mostrato che la produzione manifatturiera britannica ad aprile era ancora del 2,4% al di sotto dei livelli pre-pandemia. Fai stime del Regno Unito che non tornerà a questo livello fino alla fine del 2022, che è più breve di quanto si pensasse in precedenza.

L’indicatore delle intenzioni di investimento dell’indagine è aumentato per la prima volta dall’inizio del 2020.

Secondo Richard Austin, direttore di produzione di BDO, “La detrazione fiscale in eccesso temporanea introdotta dal governo sembra fornire ai produttori gli incentivi di cui hanno bisogno per far avanzare i loro piani di investimento”.

Il sondaggio su 276 aziende è stato condotto tra il 5 e il 26 maggio.

Dichiarazione di non responsabilità: Media convergenti Vorrei ricordarti che i dati contenuti in questo sito Web potrebbero non essere in tempo reale o accurati. Tutti i CFD (azioni, indici, futures) e i prezzi delle valute estere non sono forniti dalle borse, ma dai market maker, quindi i prezzi potrebbero essere imprecisi e potrebbero essere diversi dai prezzi di mercato effettivi, il che significa che i prezzi sono indicativi. Non per scopi di trading. Pertanto, Fusion Media non è responsabile per eventuali perdite di transazione che potresti subire a causa dell’utilizzo di questi dati.

Media convergenti Fusion Media o chiunque sia collegato a Fusion Media non sarà responsabile per eventuali perdite o danni causati dall’affidarsi a dati, quotazioni, grafici e segnali di acquisto/vendita contenuti in questo sito web. Si prega di comprendere appieno i rischi ei costi associati alle transazioni sui mercati finanziari.Questa è una delle forme di investimento più rischiose.



[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *