I regolatori considerano un risarcimento per le pensioni dei lavoratori siderurgici vendute per errore

[ad_1]

Aggiornamento vendite errate nel Regno Unito

I regolatori finanziari britannici stanno valutando l’attivazione di poteri raramente utilizzati per costringere i consulenti finanziari a pagare un risarcimento a migliaia di lavoratori siderurgici che sono stati vittime di vendite improprie di pensioni.

In una lettera ai membri del Congresso all’inizio di questo mese, l’amministratore delegato della Financial Conduct Authority Nikhil Rathi ha dichiarato che sta considerando di invocare i suoi cosiddetti poteri della Sezione 404 per aiutare molte delle 7.700 persone che si stanno trasferendo Quando sono uscito, ho ricevuto raccomandazioni inappropriate per determinare il piano previdenziale di British Steel.

Gli esperti dei consumatori hanno affermato che il potere è stato attivato l’ultima volta nel 2012 e dopo che i lavoratori hanno convertito i benefici pensionistici garantiti in denaro per un pagamento una tantum, i costi di compensazione dei consulenti finanziari potrebbero raggiungere centinaia di milioni di sterline.

“Possiamo esercitare questo potere quando vediamo prove che le aziende generalmente o spesso non rispettano i requisiti che portano a perdite dei consumatori e dove è necessario stabilire regole per garantire rimedi”, ha affermato Ratti in una lettera al comitato. Comitato Speciale del Ministero delle Finanze.

“Questo potere rappresenta un serio intervento sul mercato e il suo utilizzo può avere un impatto profondo”.

Nella lettera, FCA ha rivelato di aver avviato circa 30 indagini esecutive contro le società che hanno fornito raccomandazioni sul trasferimento delle pensioni ai membri del British Steel Pension Scheme (BSPS) dal 2017.

Sono inoltre in corso le precedenti revisioni aziendali di queste società di consulenza, riguardanti circa 1.500 membri BSPS che hanno accettato proposte di trasferimento.

A causa della loro situazione finanziaria e dei rischi connessi, l’opinione della FCA è che la maggior parte delle persone dovrebbe evitare di scambiare le prestazioni pensionistiche basate sul salario finale (pagamento del reddito pensionistico garantito) con una somma forfettaria. Secondo la legge, questo deve essere trasferito a un altro regime pensionistico, che include pensioni personali e altre pensioni di lavoro DC, prima di poter essere utilizzato.

Questo Vendita sbagliata È successo dopo che il regolatore delle pensioni ha permesso a BSPS di scindere il suo datore di lavoro sponsor assediato Tata Steel nel 2017.

Nell’ambito della riorganizzazione, i 42.000 membri di BSPS hanno tre mesi per decidere se rimanere nel programma o trasferirsi. Poco più del 18% delle persone sceglie un pagamento una tantum.

In un rapporto del 2018, il Comitato speciale per il lavoro e le pensioni ha rilevato che la comunicazione con i membri del BSPS in merito alle loro opzioni pensionistiche era “gravemente insufficiente”. Ha inoltre criticato la FCA per aver adottato “troppo poco, troppo tardi” per affrontare le preoccupazioni sull’adeguatezza dei consigli forniti da coloro che prendono in considerazione i trasferimenti.

Una successiva revisione delle raccomandazioni fornite dalla FCA ha rilevato che solo il 21% delle raccomandazioni di trasferimento sembrava essere appropriato.

L’ex membro del consiglio di amministrazione di FCA Mick McAteer ritiene che i regolatori abbiano soddisfatto le condizioni per l’avvio del piano correttivo, che è stato avviato l’ultima volta dagli investitori nel fondo Arch Cru che è fallito nel 2012.

“Dato che FCA può utilizzare l’alimentatore S404 quando l’azienda generalmente non soddisfa i requisiti, è difficile vedere come FCA possa evitarlo, dato che si trovano poche raccomandazioni di trasferimento adeguate”, ha affermato McAteer, un’organizzazione no profit tank, condirettore del Centro per l’inclusione finanziaria.

McAteer stima che se il piano di riparazione di FCA si basa su precedenti spese di vendita improprie di trasferimento della pensione, il risarcimento dei lavoratori siderurgici potrebbe arrivare fino a 350 milioni di sterline.

FCA ha dichiarato che deciderà se invocare il suo potere S404 entro la fine dell’anno.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *