I senzatetto di Rio affrontano coraggiosamente un freddo senza precedenti Reuters

[ad_1]

2/2

© Reuters. Marco Antonio, un senzatetto di 21 anni, è ritratto come l’ONG doAcao che distribuisce cibo e coperte ai senzatetto a Rio de Janeiro, in Brasile, il 29 luglio 2021, quando si è verificata una condizione insolitamente fredda. REUTERS/Lucas Landau

2/2

(Correggere il nome nel paragrafo 4 in Lemos invece di Memos)

Rio de Janeiro (Reuters)-Quando un’insolita corrente fredda ha scioccato gli abitanti di Rio de Janeiro, città brasiliana nota per il sole, la sabbia e il mare, i senzatetto della città hanno faticato a dormire al freddo.

Il senzatetto Flavio ha detto: “Fa molto freddo. Anche con due coperte e una trapunta, ieri sera mi sono sentito malissimo”.

Questa settimana, una massa d’aria polare si è spostata verso le regioni centrali e meridionali del paese, portando forti venti e rare nevicate alle comunità che non hanno familiarità con le basse temperature e ai residenti di strada che non possono far fronte alle basse temperature.

A Rio, nell’ambito di un progetto avviato un anno e mezzo fa, Jeniffer Faria da Silva e Marlon Lemos Mollulo hanno distribuito cibo caldo, coperte, vestiti, scarpe e pane agli abitanti delle strade della città. Camminando per la città di notte, hanno posizionato i rivestimenti isolanti sul cemento.Decine di senzatetto in città hanno dormito fianco a fianco per riscaldarsi.

“C’è molta sofferenza, soprattutto a Rio. Non siamo abituati a questa temperatura. Non abbiamo le infrastrutture adeguate per affrontare il freddo e alcuni di loro hanno animali domestici”, ha detto Silva.

Le masse d’aria polari porteranno temperature gelide negli stati di San Paolo e Minas Gerais, che sono i principali produttori di importanti materie prime come zucchero, agrumi e caffè.

La temperatura a Rio dovrebbe scendere a un minimo anomalo di 9°C venerdì, per poi iniziare gradualmente a riscaldarsi ad agosto.

Disclaimer: Media convergenti Vorrei ricordarti che i dati contenuti in questo sito Web potrebbero non essere in tempo reale o accurati. Tutti i CFD (azioni, indici, futures) e i prezzi delle valute estere non sono forniti dalle borse, ma dai market maker, quindi i prezzi potrebbero essere imprecisi e potrebbero essere diversi dai prezzi di mercato effettivi, il che significa che i prezzi sono indicativi. Non per scopi di trading. Pertanto, Fusion Media non è responsabile per eventuali perdite di transazione che potresti subire a causa dell’utilizzo di questi dati.

Media convergenti Fusion Media o chiunque sia collegato a Fusion Media non sarà responsabile per eventuali perdite o danni causati dall’affidarsi a dati, quotazioni, grafici e segnali di acquisto/vendita contenuti in questo sito web. Si prega di comprendere appieno i rischi ei costi associati alle transazioni sui mercati finanziari.Questa è una delle forme di investimento più rischiose.



[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *