I titoli tecnologici sono stati schiacciati prima di realizzare guadagni significativi

[ad_1]

Martedì, prima che le grandi società tecnologiche diventassero redditizie e la Cina aumentasse la repressione delle società Internet e di altre società, il mercato azionario è sceso ulteriormente da una regione da record.

Martedì pomeriggio è sceso del 2%.Questo

Diminuire dello 0,9%. Tutti e tre gli indici hanno chiuso lunedì a livelli record.

È in corso anche il passaggio dalle azioni alle obbligazioni. Poiché gli investitori hanno aumentato i prezzi, il rendimento dei titoli del Tesoro USA a 10 anni è sceso dall’1,29% all’1,24%.

Jim Paulsen, Chief Investment Strategist del gruppo Leuthold, ha dichiarato: “Oggi l’attenzione è rivolta ai rendimenti obbligazionari. “Questo determinerà la performance del mercato azionario ora. Quali investitori azionari sanno gli investitori obbligazionari di non sapere?”

Giganti della tecnologia

Mela

(Codice magazzino: AAPL),

Microsoft

(Microsoft), e

lettera

(GOOGL) Riportare i guadagni questo pomeriggio. Dopo essere saliti dal 6% al 9% nell’ultimo mese, martedì tutti questi titoli sono scesi dall’1% al 2%. Paulson ha dichiarato: “Il mercato ha formato un forte consenso sulla svendita di questa notizia”.

Martedì la Cina ha ampliato la sua repressione normativa sulle aziende del settore tecnologico e i servizi di consegna espressa sono sotto pressione

Meituan

(3690.HongKong) da Nuove regole che obbligano a pagare gli autisti da asporto Almeno il salario minimo.Martedì le azioni di Meituan sono scese del 18%, mentre altri importanti titoli tecnologici cinesi come

Tencent

(TME) e

Alibaba

(BABA) è sceso di oltre il 5%. Negli ultimi giorni, la revisione normativa del governo cinese si è estesa oltre la tecnologia e anche i settori dell’istruzione e immobiliare sono stati colpiti.

di Hong Kong

Hang Seng

Dopo essere sceso del 4,1% lunedì, martedì è crollato del 4,2%. Il calo di due giorni è il più grande calo di due giorni dall’ottobre 2008.

Indice composito di Shanghai

È sceso del 2,5%.

Con l’avvio del Federal Open Market Committee, possibili nuovi accordi di prevenzione del Covid negli Stati Uniti e dati economici più deboli del previsto hanno ulteriormente frenato il mercato azionario Riunione politica di due giorniday.

I Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie dovrebbero annunciare Nuova guida Secondo quanto riportato da diversi media martedì mattina, in alcune parti degli Stati Uniti, le persone vaccinate indossano maschere al chiuso.

Quando è stato chiesto di commentare i resoconti dei media, un portavoce del CDC ha detto che un briefing si terrà martedì alle 15:00 ora orientale.

Le nuove linee guida mostrano ancora una volta che di fronte all’aumento dei casi di Covid-19 negli Stati Uniti, i governi rafforzeranno le restrizioni

I dati economici pubblicati martedì hanno sollevato preoccupazioni sul rallentamento della crescita economica. Gli ordini di beni durevoli sono aumentati dello 0,8% su base mensile a giugno, un valore inferiore all’aumento previsto del 2,1% e inferiore alla lettura precedente del 3,2%.Allo stesso tempo, l’indice dei prezzi delle case di Case-Schiller Aumento annuo del 17%, Superando il previsto 16,4%.

Riunione di luglio July Comitato federale del mercato aperto Open-L’agenzia di politica monetaria della Banca centrale degli Stati Uniti ha iniziato le operazioni martedì e pubblicherà un annuncio mercoledì che sarà seguito da vicino dagli investitori.

Tesla

(TSLA) le azioni sono scese del 3,6% e hanno riportato un utile per azione di 1,45 dollari, superando le aspettative di 98 centesimi per azione, e un fatturato di 11,96 miliardi di dollari, superiore agli 11,3 miliardi di dollari previsti.

General Electric

(GE) le azioni sono aumentate dello 0,8% profitto A 5 centesimi per azione, superando le aspettative di 3 centesimi per azione, un fatturato di 18,3 miliardi di dollari USA, superiore ai 18,1 miliardi di dollari previsti.

3M

Le azioni di Co. (MMM) sono scese dello 0,9% e hanno riportato un utile per azione di 2,59 dollari, superiore alle aspettative di 2,28 dollari per azione, e un fatturato di 8,9 miliardi di dollari, superiore agli 8,5 miliardi di dollari previsti.

Cummins

(CMI) Il prezzo delle azioni è sceso dell’1,4% dopo l’aggiornamento da Hold on Vertical Research a Buy.

Jingdong

(JD) Il prezzo delle azioni è sceso del 5,4% dopo che DZ Bank ha declassato il suo rating di acquisto per vendere.

Correzione e ingrandimento: Gli ordini di beni durevoli sono aumentati dello 0,8% su base mensile a giugno, un valore inferiore all’aumento previsto del 2,1% e inferiore alla lettura precedente del 3,2%. Una versione precedente di questo articolo affermava erroneamente che gli ordini di beni durevoli sono diminuiti dello 0,8% a giugno.

Scrivi a Jacob Sonenshine jacob.sonenshine@barrons.com

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *