Il boss delle assicurazioni Nick Lyons nomina il prossimo sindaco di Londra

[ad_1]

Sebbene preoccupato per la sua idoneità a servire come cittadino irlandese, Nick Lyons, presidente della Phoenix Insurance Company, è stato selezionato come prossimo sindaco di Londra.

Martedì, l’Alderman Court della City of London Corporation ha scelto di sostenere il magnate della città rispetto al suo giovane rivale, Tim Hayes, che si è candidato per questo ruolo in elezioni consecutive.

La nomina di Lione deve ancora essere votata dalla società di uniformi di lunga data di Londra, anche se gli addetti ai lavori ritengono che sia un timbro di gomma della decisione del consiglio comunale.

Le persone che hanno familiarità con il voto hanno affermato che la scelta tra Lione e Hales era molto vicina, ed entrambi avevano lavorato presso JPMorgan Chase. Lyons è anche il banchiere di Lehman Brothers.

Una lettera inviata ai leader di New York City vista dal Financial Times martedì ha confermato questa decisione. Ha detto: “[The] La corte ha convenuto che Nicholas Lyons riceverà il sostegno del sindaco nel 2022-23, ma dovrà tenere elezioni nelle sale pubbliche nel 2022”.

Lione diventerà il 693° sindaco di New York City nel 2022. Vincent Kevenney, in precedenza partner dell’attività finanziaria di DLA Piper, succederà all’attuale sindaco William Russell in ottobre.

Il processo elettorale a porte chiuse per 24 consiglieri comunali è Essere sospettati Quando i vertici della città hanno espresso preoccupazione per le qualifiche di Lione come cittadino irlandese.

Il Common Committee Act del 2013 ha stabilito le qualifiche dei consiglieri comunali, definendo loro – e il sindaco – come bisognosi di “essere sudditi britannici”. Tuttavia, la città ha adottato una proposta legale secondo cui il disegno di legge non impedirà ai cittadini non britannici di ricoprire la posizione, ma estenderà lo status di persona libera della città ai cittadini dell’UE ai sensi del diritto dell’UE.

Anche il processo elettorale suscitare polemiche Nel primo tentativo, l’ultima elezione è stata nel 2018, l’apertamente gay Hals è diventato sindaco dopo che gli è stato chiesto del suo orientamento sessuale.

Hals ha dichiarato in una dichiarazione che rimane “pienamente impegnato con la città come consigliere per il collegio elettorale Shaw in Brasile”. Ha aggiunto:

“Come membro attivo del Comitato per le politiche e le risorse, il consiglio di amministrazione dell’amministrazione di polizia e il presidente del consiglio di amministrazione del sindaco Daxiu Co., Ltd., continuerò a svolgere il mio pieno ruolo nella vita civile con orgoglio ed entusiasmo».

Il Lione non ha potuto commentare.

Il titolo di sindaco ha una notevole responsabilità nel rappresentare la città e incontrare i leader mondiali. I candidati di solito ricevono il titolo di cavaliere dopo aver assunto un ruolo non retribuito e sono autorizzati a vivere in un palazzo al centro del miglio quadrato.

Dopo la morte del banchiere Roger Gifford, solo 4 delle 25 persone solitamente composte da consiglieri comunali sono donne, quindi la City di Londra deve affrontare l’accusa di diventare un vecchio club per ragazzi. Nei suoi 832 anni di storia, sono state elette solo due donne. Russell è il quinto membro della sua famiglia a ricevere il titolo. A causa della pandemia, il suo mandato è stato prorogato di un anno.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *