Il British Meteorological Office avverte che il cambiamento climatico è “già sentito” in tutto il Regno Unito

[ad_1]

Aggiornamento sui cambiamenti climatici

Secondo un’analisi annuale del Met Office, due dei tre giorni più piovosi mai registrati nel Regno Unito si sono verificati nel 2020, quando si sono verificati forti temporali e inondazioni e temperature record.

Nel suo ultimo rapporto sullo stato del clima nel Regno Unito, Ufficio di meteorologia Giovedì è stato affermato che il paese “ha sentito” il cambiamento climatico e che il 2020 sarà il terzo più caldo, il quinto più piovoso e l’ottavo più limpido mai registrato. È la prima volta che questi tre entrano nella top 10.

L’analisi è stata effettuata pochi giorni dopo che una forte tempesta ha innescato inondazioni improvvise a Londra, e Germania, Belgio e Cina si sono affrettate a rispondere. Alluvione devastante Più di 150 persone sono morte questo mese.

“Tale tempo estremo L’impatto mostra quanto sia fragile gran parte delle nostre infrastrutture esistenti anche in una città come Londra, figuriamoci nei paesi meno ricchi”, ha affermato Assad Rahman, portavoce della coalizione COP26. La coalizione è un’organizzazione della società civile che prende il nome dal clima internazionale conferenza che sarà ospitata dal Regno Unito a novembre.

Secondo il rapporto, il 15 febbraio 2020– Quando la tempesta Dennis ha spazzato il Regno Unito Solo una settimana dopo Tempesta Ciara, causando ingenti danni — Il 3 ottobre 2020 sono stati i due giorni più piovosi mai registrati nel Regno Unito. Si unirono il 25 agosto 1986, quando Inghilterra e Galles furono colpiti da forti piogge.

Nel febbraio 2020, la tempesta Dennis nel Worcestershire ha causato inondazioni. Dopo la tempesta, l’Inghilterra ha emesso un record di 634 allarmi per inondazioni © PA

“Questo è un anno straordinario di precipitazioni nel Regno Unito”, ha affermato Mike Kenden, autore principale dello studio e scienziato senior del clima presso il Met Office. “Abbiamo i primi 41 giorni più piovosi” risalenti al 1891, “questo dimostra che il nostro clima è in continua evoluzione”, ha aggiunto.

Un record 634 allarmi alluvioni Dopo Storm Dennis, l’Inghilterra ha emesso alluvioni, che hanno allagato decine di migliaia di ettari di terreni agricoli nelle Midlands e nello Yorkshire.

Oltre alle 10 tempeste nominate, la scorsa primavera è stata eccezionalmente calda e soleggiata. Questo è stato il terzo giorno più caldo mai registrato nel Regno Unito. La temperatura all’aeroporto di Heathrow il 31 luglio era di 37,8 ° C e c’è stata un’ondata di caldo ad agosto.

“Il nostro clima sta cambiando, e ora sta cambiando anche… Pensiamo che le cose normali cambieranno con le generazioni”, ha detto Kenden.

Lunedì, un taxi londinese ha attraversato l’acqua durante un’alluvione improvvisa a Nine Elms, Londra © AFP via Getty Images

Il British Meteorological Office ha dichiarato che i primi 10 anni dal 1884 si sono verificati tutti dopo il 2002 e che il periodo medio dal 1991 al 2020 è di 0,9 gradi Celsius superiore rispetto ai 30 anni precedenti.

Anche l’umidità media nel Regno Unito negli ultimi 30 anni è stata del 6% superiore a quella degli anni precedenti 30. Sei dei 10 anni più piovosi dal 1862 si sono verificati dopo il 1998.

Il professor Ed Hill, direttore del British National Oceanography Centre, ha affermato che nei 60 anni terminati nel 2018, il livello del mare nel Regno Unito è aumentato di quasi 2 centimetri ogni dieci anni. Aggiungere a.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *