Il capo di Metropolis ha detto che dopo che l’ufficiale di polizia ha ammesso l’omicidio di Sarah Everard, la polizia si è sentita “tradita”

[ad_1]

Il capo della polizia metropolitana di Londra ha affermato che dopo che un agente di polizia attivo ha ammesso venerdì l’omicidio di Sarah Everard a marzo, “ogni agente di polizia” si è sentito “tradito”.

Wayne Couzens ha ammesso a un’udienza a Old Bailey, Londra Confessione precedente A giugno, Everard, 33 anni, è stata rapita e violentata ed è scomparsa mentre tornava a casa da Clapham Park la notte del 3 marzo.

La signora Cressida Dick, il capo del Met, ha detto in una dichiarazione dichiarazione I “crimini davvero terribili” di Couzens hanno fatto “sentire male, arrabbiato e devastato” questa forza. “Tutti nel dipartimento di polizia si sentono traditi”, ha aggiunto.

Dick si scusò con la famiglia Everard, dicendo che i desideri e le preghiere di Metropolis erano con loro. “posso e [the family] All’inizio di oggi, ero molto dispiaciuto per la loro perdita, il loro dolore e la loro sofferenza. “

Su richiesta di Couzens, l’Ufficio indipendente di condotta di polizia Annunciare Ha emesso 12 avvisi di cattiva condotta o colpa grave agli agenti di polizia su vari aspetti del caso.

Il commissario della polizia metropolitana Cressida Dick parla fuori Old Bailey dopo che Wayne Kusens si è dichiarato colpevole il 9 luglio © Ian West/PA

La scomparsa di Evlad La promozione di Du Lala Un dibattito nazionale Sicurezza di donne e ragazze Nel Regno Unito, compreso Tasso di interesse molto basso Condanne per reati di violenza sessuale.

La IOPC ha dichiarato che l’indagine della IOPC si è concentrata sull’incapacità del Met di indagare adeguatamente su due accuse di esposizione indecente a Couzens a Londra nel febbraio 2021. Due dei funzionari sono indagati per possibile cattiva condotta e l’altro è stato sospettato nel 2015. Gli eventi accaduti in Kent nel 1984.

L’assistente sergente Tom Richards del dipartimento di polizia del Kent ha affermato che le sue truppe avevano contattato l’IOPC in merito all’incidente di Dover nel giugno 2015. L’accusa riguarda un uomo che si lamenta di un altro uomo che guida nudo dalla vita in giù.

Schizzo di un artista di corte per Wayne Couzens sul molo della Westminster Magistrates Court a Londra

Uno schizzo di Wayne Couzens (al centro) di un artista di corte sul molo di Westminster Magistrates Court il 13 marzo © Elizabeth Cook/PA

Couzens viene da Deal nel Kent ed è stato una polizia metropolitana dal suo trasferimento dalla forza di polizia nucleare civile nel settembre 2018. Dal febbraio 2020 lavora in Parlamento e nel Comando di protezione diplomatica, principalmente a protezione delle ambasciate.

Il Met ha confermato venerdì che Couzens aveva superato le necessarie procedure di revisione quando si era unito alla forza.

La polizia ha dichiarato: “L’ispezione ha confermato che non ha fornito a MPS informazioni che potrebbero modificare la decisione di revisione”.

Sal Naseem, direttore regionale della IOPC per Londra, ha affermato che il suo ufficio è rimasto scioccato come molte persone perché sapeva che l’assassino di Evlad era un ufficiale di polizia che aveva giurato di rispettare la legge e proteggere la vita e la proprietà.

“I crimini ammessi da Wayne Couzens si sommano per essere il più grave tradimento della fiducia pubblica”, ha detto Naseem.

Metropolis ha detto che ha smesso di pagare Couzens dopo di lui Confessione precedente, Il primo momento in cui può farlo.

Couzens è stato rinviato a giudizio e sarà condannato il 29 settembre. Rischia anche un’udienza disciplinare della polizia.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *