Il discorso accomodante di Powell a Jackson Hole ha fatto salire il Dow, spingendo l’S&P 500 e il Nasdaq a stabilire record intraday

[ad_1]

L’indice S&P 500 e l’indice Nasdaq Composite sono saliti ai record intraday venerdì mattina dopo che il presidente della Fed Jerome Powell ha espresso il suo sostegno alla riduzione degli acquisti di obbligazioni della banca centrale quest’anno al simposio del governatore della banca centrale di Jackson Hole. inviare uno specifico segnale di temporizzazione.

Powell ha anche sottolineato la convinzione di alcuni membri della Fed che il picco di inflazione sarà un fenomeno di breve durata perché è causato principalmente da strozzature nella catena di approvvigionamento e dall’aumento della domanda a causa della ripresa economica dalla pandemia.

Come vengono negoziati i benchmark azionari?

Dow Jones Industrial Average
giù,
+0,69%

Il prezzo delle azioni è aumentato di quasi 229 punti, o dello 0,7%, per chiudere a circa 35.441 punti.

Indice Standard & Poor’s 500
Arpione,
+0,85%

Dopo aver stabilito un record intraday di 4.505,85 punti, è aumentato dello 0,7% o 33 punti, arrivando a quasi 4.503 punti.

Indice composito Nasdaq
Confrontare,
+1,09%

Dopo aver raggiunto un record intraday record di 15.102,70 punti, è aumentato di circa 143 punti o dell’1% a 15.089 punti.

Dopo tre funzionari della Fed, Robert Kaplan, James Bullard ed Esther George, l’indice di riferimento del mercato azionario è sceso giovedìpromuovere La banca centrale ha gradualmente ridotto la sua posizione di allentamento ad un certo punto quest’anno.Dow
giù,
+0,69%

Giovedì è sceso di 192 punti per chiudere a 35.213, mentre l’indice S&P 500
Arpione,
+0,85%

L’indice Nasdaq Composite è sceso dello 0,58%
Confrontare,
+1,09%

È sceso dello 0,64%.

Cosa guida il mercato?

Powell Nel discorso che ho seguito da vicino venerdìHa detto che ha sostenuto la riduzione degli acquisti mensili della Federal Reserve di 80 miliardi di dollari in buoni del Tesoro statunitensi e 40 miliardi di dollari in titoli garantiti da ipoteca, ma è stato vago sul calendario.

L’analista di mercato capo di Markets.com Neil Wilson ha scritto in uno studio via e-mail: “Powell è un piccione e spera di avere più tempo per valutare i dati sull’occupazione… Dal momento che il FOMC a luglio, usa questo discorso per suggerire Le ragioni della riduzione hanno stato ridotto.” Nota.

Il presidente della Fed ha dichiarato che la Banca centrale degli Stati Uniti “valuterà attentamente i dati imminenti e i rischi in evoluzione” e potrebbe concedersi più margine di manovra prima della riunione della Fed del 21-22 settembre per digerire ulteriori problemi di salute economica. rapporto.

Powell “ha sottolineato che sebbene l’inflazione abbia superato il test del ‘sostanziale progresso ulteriore’, il compito dell’occupazione non è ancora passato”, ha sottolineato Wilson. Gli analisti di Markets.com hanno scritto che Powell ha anche sottolineato che ci sono chiaramente progressi nel raggiungimento della massima occupazione.

Per i partecipanti al mercato, il problema della diminuzione è importante perché gli acquisti mensili di attività hanno aggiunto liquidità critica al mercato da quando l’economia è caduta in recessione durante la pandemia di coronavirus lo scorso anno.

Il discorso di Powell sta leggendo Tasso di inflazione negli Stati UnitiLuglio, in base al deflatore dei consumi personali, è aumentato di nuovo e ha spinto il tasso di crescita dell’ultimo anno a un massimo di 30 anni, indicando che mentre l’economia si riprende dalla pandemia, le imprese e i consumatori stanno affrontando nuove pressioni.

Il cosiddetto indice dei prezzi PCE, o spesa per consumi personali, è la misura dell’inflazione preferita dalla Fed. A luglio è salito dello 0,4%. I dati del governo mostranoSi tratta del quinto forte aumento consecutivo: il PCE è passato dal 4% al 4,2% per 12 mesi consecutivi, il livello più alto dal 1991. Tuttavia, il tasso di interesse core (esclusi i prezzi di cibo ed energia) negli ultimi 12 mesi è rimasto invariato al 3,6%, rimanendo ai massimi degli ultimi 30 anni.

I commenti di Powell sono stati fatti anche dopo che i funzionari della Fed hanno espresso commenti e si sono uniti a un coro che supporta il rapido ridimensionamento.In un’intervista alla CNBC, il presidente della Philadelphia Fed Patrick Hack Ha detto che non pensava che gli acquisti di asset “fassero molte cose adesso”.Governatore della Federal Reserve Bank di Cleveland Loretta Meister In un’intervista con la rete, ha anche affermato di essere soddisfatta del fatto che la banca centrale abbia formulato un piano di riduzione a settembre e abbia concluso l’acquisto a metà del 2022.

Il terzo decisore, Rafael Bostic, presidente della Federal Reserve Bank di Atlanta, ha detto alla CNBC che l’economia degli Stati Uniti è “molto vicina” ai progressi sostanziali necessari per iniziare a ridurre gli acquisti di asset, ma “molto dipende da ciò che accadrà nei prossimi mesi”.

Powell è andato molto bene nel sottolineare la riduzione degli acquisti di obbligazioni e l’abbandono delle misure politiche che alla fine avrebbero normalizzato i tassi di interesse, pacificando i rialzisti del mercato che erano preoccupati che il sistema monetario allentato finisse prematuramente. Tuttavia, alcune persone temono che la posizione di Powell sia intrinsecamente pericolosa.

Jeremy Lawson, capo economista di Aberdeen Standard Investments, ha affermato che il discorso di Powell “è un’ulteriore prova che trasparenza non significa chiarezza. L’ambiguità della Fed lascia un prezzo”.

“Ci sono buone ragioni per cui la Fed vuole un po’ di ambiguità… Ma se la Fed non sa nemmeno quali sono i suoi obiettivi e come si comporta nelle diverse situazioni, allora creerà solo incertezza su altri livelli di incertezza.” Lawson ha scritto in un commento via e-mail.

Tra gli altri dati, il reddito personale è aumentato dell’1,1% a luglio, mentre Aumento della spesa 0,3% a luglio e Stati Uniti Il deficit commerciale internazionale delle merci è diminuito A luglio è aumentato del 6,2% a 86,4 miliardi di dollari USA.

allo stesso tempo, Indice di fiducia dei consumatori dell’Università del Michigan È sceso a 70,3, inferiore al 70,7 previsto e inferiore al precedente 81,2, indicando che l’ottimismo dei consumatori si è indebolito durante la diffusione della variante delta del coronavirus.

Quali sono le aziende al centro?

Peloton Interactive PTON Venerdì le azioni delle società di attrezzature sportive sono diminuite del 7,5% Ha detto che è stato convocato Documenti del Dipartimento di Giustizia e del Dipartimento per la sicurezza interna degli Stati Uniti relativi alle segnalazioni di lesioni causate dai loro prodotti.

Support.com Condividere
SPRT,
+155,84%

Il prezzo delle azioni è salito di oltre il 70%, continuando i guadagni dopo l’impennata di giovedì. Support.com fornisce supporto tecnico e clienti.

Quanterix Corporation QTRX Ha detto che sebbene fosse stato precedentemente realizzato da Manioca Science Corporation Sava Al fine di condurre test su campioni, la società di analisi dei biomarcatori digitali ha dichiarato che essa o i suoi dipendenti “non hanno spiegato i risultati del test o preparato grafici dei dati”, e la manioca ha riferito alla Conferenza internazionale dell’Alzheimer’s Association (AAIC) a luglio o ad altro presentare. Il prezzo delle azioni di Quanterix è aumentato di quasi l’8%, mentre il prezzo delle azioni di Cassava è diminuito del 22%.

EngageSmart Inc. Venerdì, la società di software di pagamento con sede a Braintree, nel Massachusetts, ha presentato i suoi documenti di offerta pubblica iniziale La società sarà quotata alla Borsa di New York con il codice “ESMT”.

Come scambiare altri asset?

Rendimento dei titoli del Tesoro a 10 anni
TMUBMUSD10Y,
1,318%

Dopo i commenti di Powell, l’indice è sceso a circa l’1,32%.

Secondo l’indice del dollaro ICE, il dollaro è leggermente aumentato
DXY,
-0,39%
,
Misura il costo con sei concorrenti.

In Asia, il Nikkei 225 . di Tokyo
Una generazione,
-0,36%

L’indice Hang Seng di Hong Kong è sceso dello 0,36%
Indice Hang Seng,
-0,03%

Chiuso in calo dello 0,03%, Shanghai Composite Index
Shanghai CommScope,
+0,59%

Aumento dello 0,59%

Nei mercati azionari europei in rialzo, l’indice FTSE 100 di Londra
UKX,
+0,32%

È salito meno dello 0,1%, Stoxx paneuropeo 600
SXXP,
+0,43%

Inoltre è aumentato di circa lo 0,1%. CAC 40 in Francia
PX1,
+0,24%

Scende meno dello 0,1%, mentre il DAX . di Francoforte
Dax,
+0,37%

Il prezzo della transazione è aumentato di meno dello 0,1%.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *