Il gigante della tecnologia cerca un incontro con il nuovo primo ministro della Malesia sulle esenzioni per i cavi delle navi straniere

[ad_1]

Kuala Lumpur: un portavoce di Google ha detto sabato che Facebook, Google, Microsoft e Amazon stanno cercando di incontrare il primo ministro malese Ismail Sabri Yacob per chiedere che le navi straniere possano riparare i cavi sottomarini nelle acque del paese.

Un portavoce di Google di Alphabet Inc ha affermato che i due giganti della tecnologia hanno scritto mercoledì all’ufficio del nuovo primo ministro per discutere della politica del “trasporto costiero” del paese e cercare di ripristinare l’esenzione revocata dal governo precedente lo scorso anno.

Ha detto che il lavoro di sensibilizzazione è stato condotto dal National Internet Exchange Malaysia Internet Exchange (MyIX).

Facebook Inc, Microsoft Corp, Amazon.com Inc e MyIX non hanno risposto immediatamente alle domande di Reuters su questa lettera. Nemmeno la Presidenza del Consiglio dei Ministri o il Ministero dei Trasporti.

Il ministero ha annullato l’esenzione concessa nel 2019 da https://www.reuters.com/article/us-malaysia-technology-cables-idUSKBN28416D nel novembre dello scorso anno, consentendo alle navi non malesi di riparare i cavi sottomarini nelle acque del paese . Il gigante della tecnologia ha anche scritto all’allora primo ministro Muhyiddin Yassin, cercando di ripristinare l’esenzione.

Due settimane fa, Ismail Sabri ha assunto la carica di Primo Ministro https://www.reuters.com/world/asia-pacific/malaysias-king-expected-name-new-pm-after-rulers-meet-2021-08-20 Muhyiddin ha perso la maggioranza dei seggi in parlamento.

Il gruppo tecnologico si è detto “molto preoccupato” per la decisione dell’anno scorso.

“Questa esenzione garantisce che i lavori di riparazione dei cavi sottomarini possano essere eseguiti in modo efficiente in un breve periodo di tempo, riducendo così al minimo la durata e l’impatto economico delle interruzioni dei cavi”, hanno affermato nella lettera, come riportato da The Edge.

(Segnalazione di Liz Lee; Montaggio di William Mallard)

Per saperne di più

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *