Il mercato azionario ha chiuso in ribasso dopo che Amazon ha deluso, ma l’indice S&P 500 è aumentato per il sesto mese consecutivo

[ad_1]

Il mercato azionario è sceso venerdì e i principali indici azionari sono stati negativi questa settimana, ma hanno mantenuto i loro guadagni mensili alla fine degli scambi di luglio. Dopo il gigante dell’e-commerce Amazon.com Inc., il mercato azionario è sotto pressione.
Amazzonia,
-7,56%

Giovedì sera sono stati annunciati risultati trimestrali deludenti.Indice Standard & Poor’s 500
Arpione,
-0,54%

I dati preliminari hanno mostrato che l’indice Nasdaq Composite è sceso di circa 24 punti o dello 0,5% per chiudere a 4.395 punti.
confrontare,
-0,71%

È sceso di circa 106 punti, o 0,7%, per chiudere a 14.673 punti.Dow Jones Industrial Average
giù,
-0,42%

È sceso di circa 149 punti, o 0,4%, per chiudere a 34.936. Questo fa sì che l’indice Standard & Poor’s 500 scenda dello 0,4% a settimana, ma l’indice è aumentato del 2,3% a luglio, il sesto mese consecutivo di guadagni. L’indice Nasdaq è sceso dell’1,1% questa settimana, ma ha comunque mantenuto un aumento mensile dell’1,2%, mentre l’indice Dow Jones è sceso dello 0,4% a settimana ed è aumentato dell’1,3% a luglio. Le azioni Amazon sono scese del 7,6%.

leggi di più

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *