Il mercato è preoccupato per le elezioni giapponesi perché la società è insoddisfatta del Premier Suga

[ad_1]

Reuters

I prezzi “folli” delle case in Nuova Zelanda hanno portato all’accessibilità per molti anni: sondaggio Reuters

Un sondaggio di Reuters sugli analisti del mercato immobiliare mostra che il mercato immobiliare fuori controllo della Nuova Zelanda ha accelerato rapidamente durante la pandemia e si raffredderà l’anno prossimo, ma l’accessibilità rimarrà limitata o si deteriorerà nei prossimi anni. A causa dei tassi di interesse estremamente bassi, i prezzi delle case sono quasi raddoppiati negli ultimi sette anni, passando dal 3,50% allo 0,25% durante questo periodo.Mentre i prezzi salgono oltre la loro capacità, i nuovi acquirenti di case e le persone a basso reddito restano indietro. Secondo un sondaggio di 10 analisti del mercato immobiliare condotto da Reuters dall’11 al 19 agosto, dopo un aumento del 30% negli ultimi 12 mesi (il più grande aumento tra i paesi dell’OCSE), i prezzi delle case dovrebbero aumentare anche quest’anno del 20%.

leggi di più

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *