Il mercato valutario globale è visto come il modo principale per affrontare i disaccordi sulla politica della banca centrale durante la pandemia

[ad_1]

In un mondo pieno di incertezze, il mercato valutario di quasi 7 trilioni di dollari al giorno è considerato il posto migliore per scambiare i diversi percorsi politici delle banche centrali globali nell’era delta della pandemia.

Venerdì è stato più debole del previsto Rapporto sull’occupazione negli Stati Uniti agosto Aspettativa di rimanere in vita La Fed ha annunciato quest’anno di ridurre la portata degli acquisti di obbligazioni, ma ha sollevato molte domande sulla forza economica. In un momento in cui l’incertezza sulla variante delta del coronavirus e il suo impatto sulla crescita economica globale è ancora elevata, questo sospetto ha esercitato una pressione al ribasso sul dollaro.

Gli operatori valutari, che sono naturalmente profondamente consapevoli di ciò che accade ogni giorno in tutto il mondo, sono abituati a periodi occasionali di incertezza a breve termine e valutano quali regioni avranno prestazioni migliori di altre. Ciò che è unico questa volta è la mancanza di chiarezza in quanto le banche centrali globali intendono revocare le misure di stimolo straordinario per circa 18 mesi, anche se in modo meno uniforme.

“Questa variante crea più incognite e ambienti a cui non siamo abituati”, ha affermato Hans Jacob Feder, responsabile globale dei servizi di cambio presso Mitsubishi UFJ Financial Investment Services a Londra. “Quando e come ci riprendiamo sono alcune delle domande che vengono poste e ci sono molte ipotesi su cosa accadrà dopo. Come interpretare i dati più facilmente prima di COVID-19. Non è chiaro ora, le persone cambiano punto di vista più velocemente. In in termini di valuta estera, potrebbe esserci una notevole volatilità”.

Alcune persone dicono che anche se la volatilità aumenta in futuro, un mercato valutario globale operativo 24 ore su 24 potrebbe essere ancora il modo principale per trovare enormi opportunità di trading. Mercati come le obbligazioni, il credito investment grade e persino le azioni valutano risultati economici “benevoli”, mentre il mercato valutario è “in uno stato di volatilità”, ruotando attorno a varianti delta, esponendo vantaggi in alcune regioni del mondo. Williams, gestore del portafoglio del debito dei mercati emergenti di Insight Investment, la società gestisce più di 1 trilione di dollari in attività.

Gran parte della volatilità nel mercato valutario è legata alle varie fasi in cui si trovano i paesi quando vaccinano le loro popolazioni e ai diversi percorsi che le banche centrali hanno intrapreso nel ritirare le misure di stimolo e nell’innalzare i tassi di interesse. Ad esempio, data la necessità di valutare miglioramenti nel mercato del lavoro, la Fed sta adottando una politica di inasprimento relativamente lenta. Come il Messico, la banca centrale presta maggiore attenzione all’inflazione e quindi alza i tassi di interesse con maggiore urgenza.

Mazan Issa, stratega senior dei cambi presso TD Securities, ha dichiarato: “Le banche centrali in vari paesi agiscono a velocità diverse, ma sono più fiduciose nell’invertire le politiche”. valute di mercato che funzionano bene. Ma la politica della Fed potrebbe essere sul punto di cambiare e queste dinamiche potrebbero diventare più fluide”.

Poiché l’inflazione globale continua a rimanere elevata, i mercati emergenti sono i luoghi in cui la pressione rilasciata dalla pandemia può essere amplificata e la banca centrale ha maggiori probabilità di aumentare i tassi di interesse.

Un esempio tipico: quando la Banca centrale del Cile ha raddoppiato il suo tasso di interesse overnight chiave il 31 agosto, il peso cileno
CLPUSD,
0.30

Ha raggiunto un massimo mensile il giorno successivo.una decisione Brasile Il rialzo dei tassi ad agosto – per frenare l’inflazione – ha spinto il real a breve termine
dollari reali brasiliani,
-0,18%
,
Anche se dopo Messico Il mese scorso non è riuscito a innescare una risposta rialzista per il peso
pesos messicani,
0,18
.
Allo stesso tempo, l’aumento dei tassi di luglio in Russia ha moderatamente aumentato il rublo
Rublo dollari,
0.10

Nei giorni successivi.

Al contrario, nei paesi piccoli e sviluppati Nuova Zelanda, A causa del blocco causato dalla pandemia, l’aumento dei tassi previsto per il mese scorso è stato inaspettatamente ritardato, causando la caduta improvvisa del dollaro neozelandese
dollaro neozelandese in dollaro USA,
+0,59%

Prima che si riprenda.

Dollaro
DXY,
-0,12%

È rimasto più o meno stabile da metà giugno, quando i funzionari della Fed intrufolarsi Un dibattito sul rallentamento del ritmo degli acquisti di debito: questo è un prerequisito per l’escursione.Allo stesso tempo, l’euro
da euro a dollaro USA,
+0,03%

Il tasso di cambio rispetto al dollaro USA è stato piatto nello stesso periodo, Scommesse degli investitori Anche i responsabili delle politiche della Banca centrale europea potrebbero ridurre gradualmente la scala quest’anno.

leggere: La Banca centrale europea taglia la scommessa sull’aumento dei rendimenti obbligazionari europei

“Tutti stanno aspettando di conoscere il ritmo di ridimensionamento della Fed”, ha detto Williams di Insight Investment al telefono da Londra.

Ha affermato che i paesi dei mercati emergenti come Brasile, India, Indonesia, Sud Africa e Turchia “possono sopportare sorprese in diminuzione meglio che nel 2013” – quando l’ex presidente della Federal Reserve Ben Bernanke ha parlato di ridimensionare i piani di acquisto del debito, i titoli del Tesoro a lungo termine i rendimenti sono improvvisamente aumentati.

Insight Investment acquista posizioni lunghe in lira turca
Dollaro,
-0,54%

E il real brasiliano a metà di quest’anno, mi piace anche il sol peruviano e il peso colombiano
COPUSD,
-0,13
,
Secondo Williams. Rispetto agli indicatori di valutazione a lungo termine e ai tassi di cambio, tutte e quattro le valute sono “economiche” e le valute dei mercati emergenti generalmente offrono maggiori opportunità di investimento rispetto alle economie avanzate come gli Stati Uniti e l’Europa, dove l’inflazione può dissiparsi Non invertirà completamente la politica monetaria .

L’azienda rimane cauta sulla maggior parte delle valute asiatiche, ad eccezione della rupia indiana
dollaro USA in dollaro USA,
0.05
,
Il gestore del portafoglio ha affermato che, data la tendenza della regione a bloccare le economie a causa delle varianti delta, la crescita sarà colpita.

“La pandemia è un buon equalizzatore”, ha affermato Amarjit Sahota, stratega dei cambi e direttore esecutivo di Klarity FX, un fornitore di servizi di cambio a San Francisco. “Tutti sono stati colpiti e ora vedi risposte diverse alla politica di cancellazione, in base a quali economie si stanno sviluppando più velocemente”.

Accorciato con una settimana di anticipo

Mercati finanziari a fine settimana Gli indici azionari statunitensi erano misti, Indice composito Nasdaq
Confrontare,
+0,21%

Registrato il 35° prezzo di chiusura nel 2021 e l’indice S&P 500
Arpione,
-0,03%

Dow Jones Industrial Average
giù,
-0,21%

Zoppicando. La maggior parte dei rendimenti è leggermente aumentata venerdì, Tassi di interesse a 10 e 30 anni Poiché gli operatori obbligazionari si sono concentrati sui punti luminosi nei dati sull’occupazione ad agosto, hanno stabilito il più grande guadagno di due settimane in mesi.

Dato che lunedì è la festa del Labor Day negli Stati Uniti, negli Stati Uniti mancano dati importanti che potrebbero essere importanti per i commercianti di valuta nella prossima settimana. Mercoledì saranno annunciati i posti vacanti di luglio e il rapporto Beige Book della Fed. Il numero di richieste iniziali di disoccupazione ogni settimana sarà annunciato giovedì e l’indice dei prezzi alla produzione di agosto sarà annunciato venerdì.Kroger
Corea del Sud,
-1,40%

È l’unica società S&P 500 ad annunciare i guadagni la prossima settimana.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *