Il miliardario Forrest ottiene una quota del 5% nell’obiettivo di acquisizione nella regione occidentale Reuters

[ad_1]

© Reuters. Immagine del file: Andrew Forrest, presidente del Fortescue Metals Group, durante una conferenza stampa tenutasi a Sydney, in Australia, il 28 luglio 2015. REUTERS/David Gray

(Reuters)-Secondo documenti depositati venerdì, il miliardario minerario Andrew Forrest (Andrew Forrest) ha acquisito una quota del 5,3% nella regione occidentale.Il giorno prima, IGO Ltd ha confermato che stava acquisendo il produttore australiano di nichel Conduci trattative anticipate.

La mossa di Forrest è stata quella di competere con il gigante minerario BHP Group (NYSE:) dopo che la sua Wyloo Metals ha tentato di acquisire il minatore canadese di nichel-rame Noront Resources Ltd.

Il numero crescente di transazioni di asset di nichel evidenzia la concorrenza per garantire la fornitura di metalli chiave per batterie per veicoli elettrici, poiché il mondo raddoppia i suoi sforzi su modalità di trasporto più rispettose dell’ambiente.

I documenti presentati da Western Areas mostrano che le società di investimento di Forrest, Wyloo Metals e Tattarang, giovedì hanno superato la soglia di divulgazione del 5%.

Wyloo e Tattarang non hanno risposto immediatamente alle richieste di commento sulla loro intenzione di detenere azioni.

Venerdì le azioni della regione occidentale sono aumentate dell’8,6% e il giorno prima sono state confermate le trattative preliminari tra Igo e la società con sede a Perth e l’aumento è stato vicino al 13%. Allo stesso tempo, IGO è sceso del 4,8%.

Disclaimer: Media convergenti Vorrei ricordarti che i dati contenuti in questo sito Web potrebbero non essere in tempo reale o accurati. Tutti i CFD (azioni, indici, futures) e i prezzi delle valute estere non sono forniti dalle borse, ma dai market maker, quindi i prezzi potrebbero essere imprecisi e potrebbero essere diversi dai prezzi di mercato effettivi, il che significa che i prezzi sono indicativi. Non per scopi di trading. Pertanto, Fusion Media non è responsabile per eventuali perdite di transazione che potresti subire a causa dell’utilizzo di questi dati.

Media convergenti Fusion Media o chiunque sia collegato a Fusion Media non sarà responsabile per eventuali perdite o danni causati dall’affidarsi a dati, quotazioni, grafici e segnali di acquisto/vendita contenuti in questo sito web. Si prega di comprendere appieno i rischi ei costi associati alle transazioni sui mercati finanziari.Questa è una delle forme di investimento più rischiose.



[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *