Il Partito Conservatore perde le elezioni suppletive e la politica britannica torna alla normalità

[ad_1]

Vengono da tutti gli angoli del Regno Unito per aiutare a garantire la vittoria. Nell’ultimo mese, dalla Scozia al sud-ovest, centinaia di conservatori in erba si sono riversati nel West Yorkshire perché la festa ha lanciato tutto a Batley e Spen su elezioneSi ritiene che possa rovesciare il partito laburista nel distretto elettorale settentrionale per la prima volta dal 1997. Ha fallito, nonostante solo 323 voti.

In privato, il partito conservatore crede che vincerà. Ma quelli che hanno fatto una campagna per gli ex mulini e le sedi minerarie non ne sono così sicuri. “Il nostro candidato ha ottenuto buoni risultati in una pessima campagna elettorale, quindi la sua reputazione è intatta, ma non sono sicuro che il nostro partito possa svolgere bene il suo ruolo previsto in un seggio straordinariamente difficile”, il Partito Conservatore Radical Molecule e l’ex consigliere del governo Lauren ha detto McEwart.

Nelle peggiori elezioni suppletive nel Regno Unito da decenni, nelle strade di Bartley sono stati trovati settarismo, omofobia, bullismo e sessismo.Molte tensioni sono dovute all’esistenza divisa di istigatori di sinistra George Galloway, Si è classificato terzo con il 21% dei voti. Ma il candidato del partito laburista Kim Leadbeater ha superato con calma la tensione ed è diventato il nuovo deputato.

La vittoria ha dato al leader del partito laburista Keir Starmer un sospiro di sollievo. Se le persone votano in modo diverso, potrebbe dover affrontare sfide di leadership. Invece, ha guadagnato una motivazione tanto necessaria.

Un giovane attivista del partito laburista ha avvertito che fattori locali potrebbero aver contribuito al successo del partito. “Quasi non importa dove andiamo, la linea su cui torneranno le persone è ‘Io voto per Kim’, motivata da anticonservatori, anti-galloway o a favore del denaro. Non riflette davvero alcuna reale affinità con il partito laburista. Anche Leadbeater C’è una forte connessione emotiva con questo sedile: sua sorella Jo Cox (Jo Cox) era un membro del sedile ed è stata uccisa lì nel 2016.

Ma Batley e Spen hanno offerto diversi corsi di politica nazionale.

Per il partito conservatore, i risultati hanno evidenziato molti problemi. Primo, sempre più arrogante.Dopo la vittoria del partito Hartlepool A maggio, molte persone credevano che anche Batley e Spoon avrebbero dovuto vincere, nonostante il fatto che la diversa struttura demografica del collegio elettorale e la mancanza di basi locali lo rendessero un territorio innaturale.

Il partito conservatore potrebbe considerare meglio Chesham e Amersham-l’altro Elezioni suppletive fallite A maggio, questo è nel Buckinghamshire alberato. Un attivista ha dichiarato: “Abbiamo dimenticato chi sono i nostri elettori. Abbiamo fondamentalmente frainteso questi problemi; sugli affari rurali, sui bidoni della spazzatura, sul portare a casa i voti negli ultimi 120 anni”.

I risultati di Batley e Spen rivelano anche il compiacimento del Partito Conservatore. Boris Johnson ha vinto le elezioni del 2019 promettendo di realizzare la Brexit e migliorare le condizioni della classe operaia in Inghilterra. Ha cercato di trattenere questi elettori con uno stile di governo populista e uno spostamento economico a sinistra. Ma il suo partito è al potere da dieci anni. Ha posticipato il licenziamento di Matt Hancock, l’ex ministro della Salute. Ha violato le regole del blocco nell’incidente con i suoi aiutanti. Questo è visto da molti come il partito che ignora i suoi sostenitori. Segni .

“Questa campagna è fallita nei tre giorni di caos di Hancock. Perché Boris non si è reso conto di quanti danni avrebbe causato e lo ha immediatamente licenziato?” Un attivista sospirò.

L’incidente di Hancock ha anche fornito a Starmer una potente narrativa che criticava il Partito Conservatore. Un attivista del partito laburista ha dichiarato negli ultimi giorni della campagna elettorale: “Abbiamo un sacco di ‘una regola per loro e una per noi altri'”. Questa potrebbe essere una ricca fonte per il partito da scavare in futuro. .

A causa del fallimento delle due elezioni suppletive, Johnson non è più considerato una persona assolutamente affidabile. Chris Curtis, senior research manager presso l’agenzia di sondaggi Opinium, ritiene che non sia sorprendente che in tempi politici più mondani, Bartley e Spoon dei laburisti abbiano vinto. “Se aggiungi un po’ al partito laburista, questo è quello che ti aspetti nei sondaggi nazionali, perché l’opposizione fa sempre meglio nelle elezioni suppletive”.

Poiché il coronavirus non domina più il discorso britannico, il Partito Conservatore non può fare affidamento sul successo del programma vaccinale per coprire errori e fallimenti del governo. Batley e Spen credono che, dopo gli anni più strani, la Gran Bretagna stia tornando alla normalità politica.

sebastian.payne@ft.com

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *