Il Pentagono ha detto che 17.000 persone sono state evacuate nella prima settimana del ponte aereo

[ad_1]

Il Pentagono ha detto sabato che l’esercito americano ha aiutato a evacuare 17.000 persone da quando il ponte aereo è iniziato una settimana fa, quando i talebani si stavano preparando a spazzare via Kabul, ma decine di migliaia di afgani e forse più di 10.000 americani sono rimasti nel paese. l’amministrazione Biden A pochi giorni dalla scadenza per il ritiro delle truppe dal Paese.

Il maggiore generale dell’esercito americano William D. “Hank” Taylor ha tenuto un discorso durante un briefing al Pentagono a Washington,… [+] Venerdì 20 agosto 2021.
Associated Press

Il maggiore generale William “Hank” Taylor ha dichiarato sabato in una conferenza stampa che circa 3.800 persone sono state evacuate nelle ultime 24 ore.

Dei 17.000 soldati statunitensi evacuati dal 14 agosto, 2.500 erano americani.

Quando il presidente Joe Biden è stato intervistato da ABC News, c’erano da 10.000 a 15.000 americani e da 50.000 a 65.000 afgani in attesa di lasciare il paese In onda mercoledì.

Il portavoce del Pentagono John Kirby ha detto che i militari non hanno trasportato nessuno fuori dall’aeroporto di Kabul da giovedì, quando l’elicottero ha raccolto 169 americani che avevano intenzione di camminare dall’hotel al cancello dell’aeroporto.

Kirby non direbbe se ha intenzione di utilizzare i ponti aerei o altre operazioni di salvataggio per aiutare gli americani o gli afgani che non possono raggiungere l’aeroporto, ma sottolinea che garantire la sicurezza aeroportuale è ancora il loro obiettivo principale.

Sebbene l’ambasciata degli Stati Uniti a Kabul abbia detto agli americani sabato, Non è sicuro Per raggiungere l’aeroporto, il Pentagono ha affermato che chi arriva al gate d’imbarco potrà entrare, il che mette in difficoltà chi desidera evacuare. “Non ho detto che dovresti venire”, ha detto Taylor, ma ha aggiunto che i militari possono tranquillamente far entrare le persone. Pochi minuti dopo, Kirby disse: “Se sei americano e sei alla porta, ti sarà permesso di entrare in quella porta”.

Gran Bretagna e Francia hanno inviato truppe fuori dall’aeroporto per raccogliere gli sfollati e la Germania ha inviato due piccoli elicotteri speciali a Kabul, che possono essere utilizzati per evacuare le persone dalla città. Tuttavia, nonostante la promessa di Biden venerdì di prendere in considerazione qualsiasi opzione per aiutare le persone a partire in sicurezza, gli Stati Uniti non hanno promesso alcuna missione dal ponte aereo fuori dalla recinzione dell’aeroporto giovedì e Kirby ha risposto a questa dichiarazione sabato. “Se qualcosa deve essere fatto diversamente”, ha detto, prenderemo sicuramente in considerazione queste opzioni.

Gran Bretagna e Francia hanno inviato truppe fuori dall’aeroporto per raccogliere gli sfollati e la Germania ha inviato due piccoli elicotteri speciali a Kabul, che possono essere utilizzati per evacuare le persone dalla città. Tuttavia, nonostante la promessa di Biden venerdì di prendere in considerazione qualsiasi opzione per aiutare le persone a partire in sicurezza, gli Stati Uniti non hanno promesso alcuna missione dal ponte aereo fuori dalla recinzione dell’aeroporto giovedì e Kirby ha risposto a questa dichiarazione sabato. “Se qualcosa deve essere fatto diversamente”, ha detto, prenderemo sicuramente in considerazione queste opzioni.

A causa di “potenziali minacce alla sicurezza”, l’ambasciata degli Stati Uniti ha detto agli americani di stare lontani dall’aeroporto (Forbes)

Biden ha definito l’evacuazione di Kabul “pericolosa” e ha promesso di salvare americani e afghani (Forbes)

Per saperne di più

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *