Il politico londinese si dimette a causa del costo dell’arco di marzo “spazzatura”

[ad_1]

Aggiornamento di Londra

Il vice capo del Consiglio centrale di Londra si è dimesso venerdì a causa dell’aumento del costo dei tumuli artificiali per incoraggiare i turisti a tornare nel centro della città.

Marble Arch Mound è un edificio temporaneo alto 25 m. A causa delle lamentele dei turisti su questa esperienza, è stato chiuso due giorni dopo l’apertura alla fine del mese scorso. È descritto come “la peggiore attrazione di Londra”.

Il vice capo del consiglio comunale di Westminster, Melvyn Caplan, che ha supervisionato il progetto, si è dimesso dopo aver più che raddoppiato il costo del tumulo da £ 3 milioni a £ 6,6 milioni. Dal 1990 è membro del Partito Conservatore.

Il leader del Consiglio comunale di Westminster Rachael Robathan (Rachael Robathan) ha ammesso che l’attrazione è stata “aperta troppo presto” e l’aumento dei costi è stato “completamente inaccettabile”.

“Sfortunatamente, ho accettato le dimissioni del mio vice leader, Melvyn Caplan, che ha guidato il progetto del tumulo. Abbiamo anche avviato un’approfondita revisione interna per capire cosa è andato storto e assicurarci che non accada di nuovo”, ha detto.

Il tumulo ha riaperto dopo essere stato chiuso per 13 giorni, ma per incoraggiare i visitatori, saranno forniti biglietti gratuiti per il resto di agosto e verrà costruito uno spazio espositivo. In fondo ai 130 gradini verrà aperto anche un bar.

Robathan ha aggiunto: “Non è mai un’opzione non fare nulla. Quindi, quando i tumuli saranno completamente riaperti a settembre, spero che le persone verranno a vedere di persona. I tumuli potrebbero essere deliziosi o dividere lo scenario. Va bene, ma noi ci credo alla fine realizzerà la sua missione originale: riportare le persone nel West End e ricordare loro perché questa è una città di livello mondiale”.

Il partito laburista ha criticato il progetto definendolo un “fallimento scioccante” e ha chiesto un’indagine indipendente su come il progetto sia andato storto.

Adam Hagg, leader del Partito laburista del Parlamento di Westminster, ha dichiarato: “Il Parlamento deve rispondere ad alcune domande fondamentali, ovvero cosa c’è di sbagliato nel processo decisionale e nella gestione dei progetti.

“Queste sono domande a cui bisogna rispondere ora, ma il Partito Laburista ritiene che sia necessaria un’indagine indipendente su quanto accaduto per garantire che questo fiasco non si ripeta”, ha aggiunto.

Molti turisti iniziali hanno criticato questo tumulo. La propaganda promette “la magnifica vista del centro di Londra e di Hyde Park”, ma l’area circostante è ancora dominata dai cantieri. Alcuni turisti hanno chiesto perché sarebbero stati accusati di aver camminato nel giardino roccioso.

Emma Wright, che ha visitato questa attrazione il mese scorso, ha scritto Su Twitter: “Marble Arch è la cosa peggiore che abbia mai fatto a Londra.” Dalia Gebrial, che l’ha visitata all’inizio di questo mese, Dire “Sono affascinato e affascinato dal suo livello di spazzatura. Questo è davvero un monumento nel 2021.”

Il comitato aveva sperato che 200.000 turisti alla fine raggiungessero la vetta ogni giorno. Fornisce invece rimborsi a tutti coloro che acquistano i biglietti.

Questa attrazione fa parte dell’investimento di 150 milioni di sterline del consiglio comunale nell’area dello shopping vicino a Oxford Street. Pandemia di coronavirusL’evento “Westminster Unveiling” sarà lanciato questo autunno e includerà una serie di eventi in gallerie e teatri.

Anche il West End Live Music Festival tornerà a settembre con spettacoli nel quartiere dei teatri di Londra. Il comitato ha dichiarato che il piano era quello di “riportare brusio e passi indietro a Londra”.



[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *