Il presidente della Federal Trade Commission degli Stati Uniti chiede una posizione più dura sulla fusione della difesa Reuters

[ad_1]

© Reuters.Foto del file: Lina M. Khan, candidata al commissario della FTC, ha testimoniato all’audizione della commissione per il commercio, la scienza e i trasporti del Senato L’udienza ha nominato l’ex senatore Bill Nelson direttore della NASA, il 21 aprile 20 a Capitol Hill, Washington, negli Stati Uniti.

Washington (Reuters)-In risposta a una lettera della senatrice progressista Elizabeth Warren, Lina Khan, presidente della Federal Trade Commission degli Stati Uniti, ha scritto in una lettera rilasciata giovedì che crede che gli agenti antitrust dovrebbero prendere provvedimenti per prevenire più transazioni.

La FTC e il Dipartimento di Giustizia, che condividono il lavoro di applicazione dell’antitrust, di solito chiedono alla società combinata di vendere beni o accettare determinate pratiche per risolvere problemi di concorrenza in modo che la transazione pianificata possa procedere. La FTC, di cui Khan è stato recentemente nominato presidente, tende a rivedere le transazioni dell’industria della difesa.

In risposta a una lettera di Warren sulla questione delle fusioni della difesa, Khan ha affermato che la ricerca mostra che le cessioni spesso non soddisfano i requisiti. “In considerazione di ciò, penso che le agenzie antitrust dovrebbero prendere in considerazione la possibilità di opporsi direttamente a transazioni discutibili più frequentemente”, ha affermato in una lettera del 6 agosto.

È anche scettica nei confronti della riparazione comportamentale, affermando che “la riparazione comportamentale può causare seri problemi di gestibilità e spesso non riesce a impedire all’entità risultante dalla fusione di adottare strategie anticoncorrenziali”.

Warren aveva precedentemente chiesto alla FTC di condurre una revisione più rigorosa della fusione dell’industria della difesa, e la domanda proveniva da Lockheed Martin (NYSE:), che gli consentirà di acquisire Aerojet Rocketdyne Holdings (NYSE:), il più grande produttore indipendente di motori a razzo.

Dopo la pubblicazione della lettera di Khan, il prezzo delle azioni di Aerojet è sceso di oltre il 4% negli scambi pomeridiani.

Secondo una lettera di Reuters del 16 luglio, Warren ha chiesto specificamente alla Federal Trade Commission di verificare l’efficacia del firewall proposto da Lockheed per impedirle di ottenere un vantaggio competitivo sui suoi pari dopo il completamento della transazione.

Questa transazione da 4,4 miliardi di dollari ha attirato l’attenzione perché Lockheed acquisirà una società che produce il 70% di motori a razzo a combustibile solido e altri prodotti di propulsione per qualsiasi cosa, dai missili anti-balistici ai missili aria-aria.

L’amministratore delegato di Raytheon Technology (NYSE :) Corp, uno dei maggiori clienti di Aerojet, ha affermato che la sua azienda avvierà un dialogo con i regolatori antitrust a causa delle loro “preoccupazioni” per la transazione.

Un portavoce di Lockheed ha affermato che la società prevede che la transazione sarà completata nel quarto trimestre.

Disclaimer: Media convergenti Vorrei ricordarti che i dati contenuti in questo sito Web potrebbero non essere in tempo reale o accurati. Tutti i CFD (azioni, indici, futures) e i prezzi delle valute estere non sono forniti dalle borse, ma dai market maker, quindi i prezzi potrebbero essere imprecisi e potrebbero essere diversi dai prezzi di mercato effettivi, il che significa che i prezzi sono indicativi. Non per scopi di trading. Pertanto, Fusion Media non è responsabile per eventuali perdite di transazione che potresti subire a causa dell’utilizzo di questi dati.

Media convergenti Fusion Media o chiunque sia collegato a Fusion Media non sarà responsabile per eventuali perdite o danni causati dall’affidamento a dati, quotazioni, grafici e segnali di acquisto/vendita contenuti in questo sito web. Si prega di comprendere appieno i rischi ei costi associati alle transazioni sui mercati finanziari.Questa è una delle forme di investimento più rischiose.



[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *