Il presidente tunisino invita le banche ad abbassare i tassi di interesse Reuters

[ad_1]

© Reuters. Foto del file: il presidente tunisino Keith Said ha prestato giuramento il 23 ottobre 2019 a Tunisi, in Tunisia. REUTERS/Zoubeir Souissi/File Photo

Tunisia (Reuters)-Il presidente tunisino Keith Said ha invitato le banche ad abbassare i tassi di interesse sabato, affermando che sono necessarie misure per aiutare a migliorare le condizioni sociali ed economiche del paese.

Detto domenica ha invocato poteri di emergenza per prendere il controllo del governo, rimuovere il primo ministro e congelare il parlamento. I suoi nemici lo chiamarono un colpo di stato e lui negò l’accusa.

Sabato ha affermato che elementi corrotti hanno lasciato il Paese sull’orlo della bancarotta e ha aggiunto in un incontro con l’Associazione bancaria: “Vi esorto a stare dalla parte del popolo tunisino abbassando il più possibile i tassi di interesse”.

Said ha aggiunto: “Con le nostre capacità, con l’aiuto degli amici, possiamo affrontare tutte le sfide, ma prima facciamo affidamento su noi stessi, possiamo ottenere risultati che molte persone non possono immaginare”.

La Tunisia, il cui peso del debito è aumentato lo scorso anno e la sua economia si è ridotta dell’8,8% in termini reali, ha avviato le trattative con il Fondo monetario internazionale per un piano di assistenza finanziaria.

Disclaimer: Media convergenti Vorrei ricordarti che i dati contenuti in questo sito Web potrebbero non essere in tempo reale o accurati. Tutti i CFD (azioni, indici, futures) e i prezzi delle valute estere non sono forniti dalle borse, ma dai market maker, quindi i prezzi potrebbero essere imprecisi e potrebbero essere diversi dai prezzi di mercato effettivi, il che significa che i prezzi sono indicativi. Non per scopi di trading. Pertanto, Fusion Media non è responsabile per eventuali perdite di transazione che potresti subire a causa dell’utilizzo di questi dati.

Media convergenti Fusion Media o chiunque sia collegato a Fusion Media non sarà responsabile per eventuali perdite o danni causati dall’affidarsi a dati, quotazioni, grafici e segnali di acquisto/vendita contenuti in questo sito web. Si prega di comprendere appieno i rischi ei costi associati alle transazioni sui mercati finanziari.Questa è una delle forme di investimento più rischiose.



[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *