Il prezzo delle azioni di Tesla (TSLA) aumenta sul rapporto sulle vendite di auto elettriche in Cina

[ad_1]

Produttore di veicoli elettrici Tesla Inc. (Tesla) Prezzo delle azioni nel panico Dopo che i guadagni sono stati annunciati la scorsa settimana. Tuttavia, all’inizio di questa settimana, sta accelerando. Verso la fine della transazione, le azioni della società con sede a Palo Alto, in California, sono passate di mano per $ 714, un aumento di quasi il 4% dall’inizio della transazione. Molte ragioni sono state avanzate per spiegare l’aumento del prezzo delle azioni di Tesla.

Punti chiave

  • Le azioni del produttore di veicoli elettrici Tesla sono aumentate di quasi il 4% negli scambi odierni dopo che il mercato cinese dei veicoli elettrici (EV) è stato il più grande mercato mondiale di veicoli elettrici.
  • Le vendite delle tre società cinesi di veicoli elettrici quotate negli Stati Uniti sono tutte aumentate rispetto a un anno fa.
  • La Cina ha rappresentato il 98% delle consegne di Tesla nell’ultimo trimestre e la società sta adottando importanti misure per garantire il suo successo in Cina.

L’ascesa del mercato cinese dei veicoli elettrici

La Cina è la ragione più importante dietro l’aumento del prezzo delle azioni di Tesla. Il rapporto odierno della CNBC attesta la crescita del mercato dei veicoli elettrici nel paese. Ad esempio, Weilai Company (Wei Lai) Le vendite riportate sono aumentate di quasi il 125% rispetto allo stesso periodo di un anno fa. Il prezzo delle sue azioni è aumentato di quasi il 3% da quel giorno, ed è aumentato di quasi il 19% ogni settimana. Weilai era una volta il leader nel mercato dei veicoli elettrici in Cina, ma è sceso al terzo posto. Secondo l’analista di Citi Jeff Chung, il taglio dei prezzi di Tesla per Model Y è stato il motivo del calo di NIO.

Bene anche altre case automobilistiche cinesi. Compagnia Xiaopeng (Macchina elettrica)’S le vendite sono aumentate del 228% e Li Auto Inc. (esistere) ha riferito che il record di consegne mensili della sua auto elettrica Li One era di 8.589. I corsi azionari di Xiaopeng Motors e Power Motors sono aumentati rispettivamente del 6% e del 2%.

Il caldo mercato cinese dei veicoli elettrici ha già rappresentato oltre il 50% del totale dei veicoli elettrici globali. Secondo la società di ricerca McKinsey, il Paese dovrebbe mantenere la sua posizione di leader mondiale nel campo dei veicoli elettrici nei prossimi anni.

Tesla sta già prendendo provvedimenti per diventare uno dei principali attori del mercato. Sebbene il suo marchio sia già forte, l’azienda ha anche abbassato i prezzi dei suoi modelli più venduti per competere con alternative più economiche. Delle consegne totali riportate da Tesla nell’ultimo trimestre, il 98% è stato prodotto in Cina. Tesla ha anche creato una super fabbrica lì e sta attivamente adottando misure per placare il governo cinese, che sembra aver preparato il tappeto rosso per l’irritabile CEO di Tesla, Elon Musk.

Dimostrazione di guida autonoma e prezzi di valutazione degli analisti salgono alle stelle

Altri fattori che possono entusiasmare gli investitori di Tesla includono un voto di fiducia votato da KGI Securities, che ha lanciato un rapporto sulla casa automobilistica con un rating superiore a $ 855. Obiettivo di prezzo. “Tesla continuerà a mantenere la sua posizione di leader nel medio termine; le aziende con modelli di business unici e una forte competitività apriranno nuove opportunità. Ci aspettiamo che Tesla mantenga la sua posizione di leader nel settore dei veicoli elettrici globali per almeno i prossimi 3-5 anni. Stato”, ha scritto l’analista Jennifer Liang. L’analista ha anche elogiato il “continuo impegno di Tesla nel migliorare i suoi prodotti per veicoli elettrici” e il suo “vantaggio tecnico” rispetto ai concorrenti.

Ci sono prove di quest’ultimo su Twitter oggi, quando i video del software di guida autonoma dell’azienda sono stati ampiamente diffusi. La dimostrazione ha mostrato una Tesla che passava per il quartiere di Capitol Hill a Seattle. Tesla sta ancora sviluppando un software di guida completamente automatizzato (FSD) conforme alla sicurezza, che richiede a tutti i conducenti di avere sempre pieno contatto con il volante, anche se sono in modalità FSD.

Allo stesso tempo, Tesla sta vendendo abbonamenti FSD per sostenere le sue entrate. In una recente teleconferenza sugli utili, il CEO Musk ha affermato che la società ha compiuto “grandi progressi” nel suo software di guida autonoma per soddisfare gli standard di sicurezza esistenti. “Alcuni progressi non sono facili da vedere, perché in realtà sono a livello di software di base, quindi si finisce per fare due passi avanti e uno indietro”, ha detto.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *