Il produttore di auto elettriche Lucid fa il suo debutto sul Nasdaq dopo la fusione con SPAC, sostenuta da Klein, Reuters

[ad_1]

4/4

© Reuters. Il CEO di Lucid Motors Peter Rawlinson posa al Nasdaq MarketSite perché Lucid Motors (Nasdaq: LCID) ha completato la sua fusione aziendale con Churchill Capital IV il 26 luglio a New York City, USA.

2/4

(Reuters)-Dopo che il produttore di auto elettriche Lucid Group Inc ha completato la sua fusione con una società di assegni in bianco sostenuta dal produttore di accordi di Wall Street Michael Klein, il prezzo delle azioni di Lucid Group Inc è aumentato dell’11% lunedì quando ha debuttato sul Nasdaq.

Il produttore di auto elettriche di lusso gestito da un ex ingegnere Tesla ha accettato di diventare pubblico a febbraio attraverso una fusione con Churchill Capital. La fusione porta il valore azionario pro forma della società combinata a 24 miliardi di dollari.

La quotazione di Lucid è un enorme dividendo per il Public Investment Fund, il fondo sovrano dell’Arabia Saudita, che ha investito oltre 1 miliardo di dollari nel produttore di auto elettriche nel 2018 per detenere un gran numero di azioni. PIF si è congratulato con Lucid sul mercato oggi in un tweet.

Lucid ha aperto a $ 25,24, in rialzo del 6,5% nei primi scambi.

Poiché le normative sulle emissioni in Europa e altrove sono diventate più severe, l’ondata verde dell’amministrazione Biden negli Stati Uniti e l’ascesa del produttore di veicoli elettrici Tesla (NASDAQ:) Inc hanno portato gli investitori a inondare il settore dei veicoli elettrici.

Altre note società del settore sono diventate pubbliche lo scorso anno attraverso una fusione con una cosiddetta società di acquisizioni di scopo speciale (SPAC). Sebbene alcune transazioni come Fisker siano state realizzate, altre transazioni come Nikola hanno rinunciato a guadagni a breve termine.

Sebbene lo SPAC sia stato popolare tra i commercianti al dettaglio e i fondi di Wall Street lo scorso anno, le preoccupazioni per le bolle e la valutazione delle bolle hanno innescato una svendita delle azioni SPAC a marzo.

Disclaimer: Media convergenti Vorrei ricordarti che i dati contenuti in questo sito Web potrebbero non essere in tempo reale o accurati. Tutti i CFD (azioni, indici, futures) e i prezzi delle valute estere non sono forniti dalle borse, ma dai market maker, quindi i prezzi potrebbero essere imprecisi e potrebbero essere diversi dai prezzi di mercato effettivi, il che significa che i prezzi sono indicativi. Non per scopi di trading. Pertanto, Fusion Media non è responsabile per eventuali perdite di transazione che potresti subire a causa dell’utilizzo di questi dati.

Media convergenti Fusion Media o chiunque sia collegato a Fusion Media non sarà responsabile per eventuali perdite o danni causati dall’affidarsi a dati, quotazioni, grafici e segnali di acquisto/vendita contenuti in questo sito web. Si prega di comprendere appieno i rischi ei costi associati alle transazioni sui mercati finanziari.Questa è una delle forme di investimento più rischiose.



[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *