Il produttore di dispositivi medici di Hong Kong OrbusNeich raccoglie 200 milioni di dollari

[ad_1]

OrbusNeich Medical Group Limited è una società di sviluppo di dispositivi medici interventistici vascolari con sede a Hong Kong che ha ricevuto 200 milioni di dollari in due round di finanziamento per raddoppiare lo sviluppo di prodotti nuovi ed esistenti nella Grande Cina e nel mondo.

La partecipata ha annunciato lunedì che queste operazioni sono guidate dal China Shenzhen Venture Capital Group e dal suo Red Earth Healthcare Investment Fund, una piattaforma di investimento incentrata sulla sanità.

CCB International, una società di servizi di investimento sotto China Construction Bank (CCB); CICC Biomedical Fund, una sussidiaria di China CICC Capital; China Merchants Securities Investment; Shenzhen Equity Healthcare Fund e altri family office.

OrbusNeich è stata fondata nel 2000 ed è specializzata nello sviluppo, produzione e vendita di dispositivi medici per il trattamento delle malattie vascolari. La sua gamma di prodotti comprende i primi stent a doppia terapia al mondo – COMBO Plus e COMBO a doppia terapia stent – oltre a stent coronarici, palloncini professionali e microcateteri.

La storia dell’azienda può essere fatta risalire al 1979, quando il veterano del settore Teddy Chien ha fondato Neich Medical come rappresentante esclusivo dello sviluppatore americano di apparecchiature mediche Cordis Corporation in Asia. Quando il gigante del settore ha acquisito Cordis nel 1996, la joint venture è stata successivamente venduta a Johnson & Johnson.

Neich Medical è stata riavviata nel 1999, concentrandosi sullo sviluppo di dispositivi medici nel campo della cardiologia interventistica. Nel 2005 ha acquisito Orbus Medical Technologies, che si concentra sulla comunità medica europea, e l’ha ribattezzata “OrbusNeich” come parte della sua continua espansione internazionale.

Attualmente, la rete di rivenditori di OrbusNeich copre più di 60 paesi in sei continenti, con team di vendita diretta in Greater China, Singapore, Malesia, Giappone, Germania, Svizzera, Spagna e Francia. La società ha sede a Hong Kong e ha sedi a Shenzhen, Cina, Florida, USA e Hoflaken, Paesi Bassi.

Il supporto degli investitori cinesi può aiutare OrbusNeich ad aumentare la sua partecipazione in Cina: la Cina è il più grande mercato per le apparecchiature di cardiologia interventistica nella regione Asia-Pacifico. Secondo una società di ricerche di mercato, il mercato cinese dovrebbe rimanere il più grande mercato in Asia entro il 2025, con un tasso di crescita annuale composto (CAGR) del 4,7% nei prossimi anni Dati globali.

“I prodotti esistenti e di ricerca di OrbusNeich hanno coperto completamente i trattamenti di cardiologia interventistica. I prodotti commerciali includono non solo trattamenti interventistici coronarici, ma anche trattamenti interventistici periferici. OrbusNeich si è anche espansa nei mercati del cuore neurointerventistico e strutturale”, Zhan Guifeng, direttore generale degli investimenti di China Merchants Securities disse.

“Grazie all’influenza globale di OrbusNeich, il team di OrbusNeich è in grado di trasformare le informazioni del mercato locale in attività di ricerca e sviluppo e linee di prodotti e di introdurle in Cina”, ha affermato Zhan.

OrbusNeich ha dichiarato in una dichiarazione cinese separata che la nuova transazione è avvenuta poco dopo il completamento di “decine di milioni di dollari USA” nel finanziamento di serie A guidato congiuntamente da CICC Biomedical Fund e China Merchants Securities Investment. L’equità cinese supporta le transazioni precedenti.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *