Il re delle criptovalute indiano accusato non è un nostro utente By CoinQuora

[ad_1]

Wazirx: Il re delle criptovalute indiano accusato non è il nostro utente

  • Arrestato il re indiano delle criptovalute
  • Wazirx dice che non è il suo utente

Il Narcotics Control Board (NCB) ha arrestato Makarand Pardeep Adivirkar. Secondo i rapporti, i residenti di Mumbai hanno usato Bitcoin per acquistare droghe sul dark web. L’imputato è anche conosciuto come il “Re della crittografia”.

Nel novembre 2020, la squadra dell’NCB Mumbai ha sequestrato 20 marchi di LSD dal villaggio di Kharodi a Mallard. Secondo fonti locali, gli psicofarmaci sequestrati provenivano dall’Europa. L’ha comprato con BTC usando il suo portafoglio.

Inoltre, secondo quanto riportato, il re delle criptovalute utilizza lo scambio di criptovalute indiano Wazirx per aiutarlo a comprare droga. Ancora più importante, lo scambio ha emesso un avviso negando di non essere il suo utente.

Wazirx ha twittato,

L’11 giugno 2021, Wazirx ha ricevuto un’e-mail dalla BCN che chiedeva informazioni sull’imputato e sulle sue attività di trading su Wazirx. Dopo aver controllato i nostri registri, abbiamo stabilito che l’imputato non era un utente Wazirx e abbiamo informato le autorità il 12 giugno 2021.

Inoltre, Wazirx ha aggiunto che vorrebbe ribadire. Inoltre, la società ha dichiarato di seguire le migliori pratiche globali in materia di conformità KYC e AML. Inoltre, ha affermato di avere un potente sistema di monitoraggio delle transazioni.

Inoltre, la piattaforma di trading di criptovaluta ha dichiarato: “Permettiamo solo ai conti verificati e autorizzati da KYC di prelevare fondi dal nostro scambio”.

Il mese scorso, Wazirx ha annunciato che il suo conto bancario Paytm Payments non funzionerà più. Ciò significa che gli utenti non possono effettuare transazioni sulla loro piattaforma tramite l’opzione di bonifico bancario.

Questo articolo è stato pubblicato per la prima volta su coinquora.com

Continua a leggere CoinQuora

Dichiarazione di non responsabilità: Media convergenti Vorrei ricordarti che i dati contenuti in questo sito Web potrebbero non essere in tempo reale o accurati. Tutti i CFD (azioni, indici, futures) e i prezzi delle valute estere non sono forniti dalle borse, ma dai market maker, quindi i prezzi potrebbero essere imprecisi e potrebbero essere diversi dai prezzi di mercato effettivi, il che significa che i prezzi sono indicativi. Non per scopi di trading. Pertanto, Fusion Media non è responsabile per eventuali perdite di transazione che potresti subire a causa dell’utilizzo di questi dati.

Media convergenti Fusion Media o chiunque sia collegato a Fusion Media non sarà responsabile per eventuali perdite o danni causati dall’affidarsi a dati, quotazioni, grafici e segnali di acquisto/vendita contenuti in questo sito web. Si prega di comprendere appieno i rischi ei costi associati alle transazioni sui mercati finanziari.Questa è una delle forme di investimento più rischiose.



[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *