Il Regno Unito e l’UE trovano più facile dissentire che scendere a compromessi sull’Irlanda del Nord

[ad_1]

L’autore è consulente della società di consulenza Global Counsel e consulente speciale di Theresa May per le questioni europee

C’è una tregua tra il Regno Unito e l’UE Guerra delle salsicceL’estensione del periodo di grazia per la carne congelata dal Regno Unito all’Irlanda del Nord ha fatto guadagnare tempo per trovare una soluzione. È improbabile che venga utilizzato con successo.Coinvolge una parte del mondo Mancanza di lusso Usa la guerra come metafora per le controversie commerciali.

Questo Accordo dell’Irlanda del Nord È uno strumento internazionale giuridicamente vincolante. Sfortunatamente, è anche un unicorno Brexit. Possiamo identificare tre tipi di questa creatura illusoria.

Il primo tipo è una proposta stravagante, perché l’altra parte non li accetterà mai. Questi includono l’idea dei precedenti governi britannici che chiedono all’Unione europea di accettare l’attuazione imperfetta delle sue regole del mercato unico. Per questo motivo, non hanno un posto dove andare.

La seconda è la proposta Tecnicamente non fattibileLa cosa più memorabile che ho sentito mentre lavoravo per il governo di Theresa May è stata che il confine nell’Irlanda del Nord era monitorato dai droni. Sfide tecniche a parte, è improbabile che le comunità di confine accolgano il ronzio delle telecamere volanti giorno e notte.

Terzo, alcuni suggerimenti possono essere negoziati e sono tecnicamente fattibili, ma non possono essere attuati sul campo. Questo accordo è un tale unicorno ed entrambe le parti dovrebbero saperlo. Creando ovvi ostacoli, mina il senso di identità britannica nella comunità sindacale e sembra una violazione dell’accordo di pace del 1998. L’amministrazione Boris Johnson è ora riluttante ad attuare il loro accordo, almeno in parte per paura delle conseguenze.

Il governo ha ripetutamente negato le conseguenze legali e pratiche del trattato, che ha esposto la colpa. Evidenzia anche la malizia nell’attuarlo.Uno Non posso dire la verità Su cosa ha fatto e perché ha reso questo governo un sostenitore poco convincente della modifica dell’accordo. Non dà all’UE alcun motivo per credere a ciò che dice.

Quando i ministri britannici hanno parlato di Il rischio di disordini civili, Si pensa che piangano lupi. Il motivo peggiore è stato accusato: il governo britannico non ha avvertito l’UE dell’insoddisfazione dell’Irlanda del Nord, ma l’ha incoraggiata.Quando si aggiungono abitudini scortesi a dubbioL’UE non crede alla spiegazione dei ministri secondo cui la loro scelta è quella di scegliere tra aumentare le tensioni nell’Irlanda del Nord o intraprendere azioni unilaterali (se necessario) per prevenire.

Quanto all’Unione Europea, spera solo che il contenuto concordato nell’accordo venga attuato. Ma il mondo non è così semplice. Se il confine tra l’Irlanda del Nord e la Repubblica d’Irlanda rappresenta una minaccia per il processo di pace, la stessa logica si applica al confine tra l’Irlanda del Nord e il Regno Unito. Lo scopo dichiarato dell’accordo, mantenere l’accordo Belfast/Good Friday, e i suoi termini effettivi sono solo parzialmente coerenti.

Nessun tipo di Brexit lo è Utile per l’Irlanda del Nord, Ma può essere tollerato. A tal fine, l’accordo deve essere accettato sia dal sindacato che dalla comunità nazionalista. Sia il Regno Unito che l’Unione europea hanno respinto i suggerimenti di miglioramento dell’altro.

Il Regno Unito richiede all’Unione Europea di adottare un approccio basato sul rischio per le merci spedite dal Regno Unito all’Irlanda del Nord invece che all’Unione Europea. L’UE è preoccupata per questo precedente. Tuttavia, al di là di banali eccezioni, da nessun’altra parte il confine del mercato unico passa attraverso paesi al di fuori dell’UE. È strettamente legato al delicato processo di pace.

L’UE raccomanda che i regolamenti agroalimentari del Regno Unito e dell’UE siano coerenti. Ciò eliminerà alcune parti dolorose del confine tra Regno Unito e Irlanda del Nord e andrà a beneficio di tutto il commercio agricolo tra il Regno Unito e l’UE. Ma questo in realtà significa accettare le regole.

L’UE ha molte cose: progetti di pace, strumenti per la prosperità e mezzi per potenziare collettivamente gli Stati membri. Raggiunge questi attraverso l’interdipendenza.La Brexit cerca l’indipendenza per il Regno Unito, ma solo l’Irlanda del Nord significa Pensieri di completo riposo È l’unicorno più grande.

Gli indipendenti possono lavorare a distanza. La difficoltà è che l’UE fornisce un certo grado di dipendenza dai paesi vicini che vogliono o hanno bisogno di creare beni pubblici attraverso relazioni più strette ma rifiutano di aderire. Come dimostra il dibattito svizzero, Questo rende una scelta difficile.

Il costo ideologico di entrambe le parti per risolvere la questione dell’Irlanda del Nord è troppo alto per l’altra parte. Tutti credono che possa politicamente sopportare il dolore di qualsiasi punizione che l’altra parte possa imporre a causa di continui disaccordi. Ciascuna delle parti è più preoccupata di concedere all’altra parte concessioni gratuite invece di promuovere congiuntamente il processo di pace.

Le differenze persistenti sembrano essere più facili del principio del compromesso, che può trasformare gli unicorni in soluzioni reali. Pertanto, è probabile che il Regno Unito e l’UE utilizzino il periodo di grazia per continuare a lanciarsi pietre l’un l’altro. Più a lungo lo fanno, più è probabile che tiri sassi nell’Irlanda del Nord.

[ad_2]

Source link

Autore dell'articolo: Redazione EconomiaFinanza.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *